Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Curriculum Vitae...
Il treno...
PURA PASSIONE...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
POESIA...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Muri di vento...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...
IL POETA COLTIV...
Dal diario di una pr...
Prendetevi una pausa...
SOLO MARE...
Ho parlato di voi a ...
MALE INTERIORE...
Animundus...
LE BANDIERE...
Cinque minuti di cel...
Io e te per sempre...
LA MORTATELLA DE SO...
Gabbiano...
prima di buttarti vi...
RACCONTO TRA PROSA E...
Vorrei amarti ancora...
Il meglio di me...
Il riflesso...
Pensieri sparsi su G...
mi son concessa di p...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Voglio solo la mia libertà

Tu credi di sapere chi sono
Di conoscere tutto di me
Ma è una menzogna


Tu credi di sapere cosa sia la vita
E che tutto ciò che sono
È sbagliato


Non sai nulla di me
Non conosci le mie esperienze
Non sai quanto ho dovuto lottare


La paura, i sensi di colpa e i vuoti
Così come i piccoli successi che mi cambiano
Le gioie che migliorano giornate buie


Tu sei sicura che quando tutto finirà
Sarai la prima ad essere salva
Ma non è così


L'ignoto fa male e avvolge chiunque
Non risparmierà neanche te
Per quante ancore e certezze tu abbia


Non sei intoccabile
Non lo sono neanch'io ma cerco di non pensarci
Perché la vita è ora e questa appartiene a noi stessi


Quindi l'egoismo è lecito se ha buon fine
È necessario per capire i nostri limiti
E dove fermare gli scontri


Quindi mi dispiace ma non concordo
Tu non conosci il segreto della vita
Non hai la soluzione al mistero della morte


Non puoi giudicarmi
Non puoi avvelenarmi
E io non sono crudele
Voglio solo la mia libertà



Share |


Poesia scritta il 17/08/2017 - 14:17
Da Dalita Cacace
Letta n.260 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Straordinaria forza interiore per essere completamente libera...da chi pensa di sapere cosa siamo e non sa che ognuno di noi è un Universo unico!
Bellissima!

margherita pisano 19/08/2017 - 10:10

--------------------------------------

e chi non la vuole? molto sentita e apprezzata complimenti.
domani siete tutti invitati al brindisi non mancare

enio2 orsuni 18/08/2017 - 16:00

--------------------------------------

un magnifico inno molto bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 17/08/2017 - 23:17

--------------------------------------

Un inno alla libertà forte e deciso.
Buona serata!

Eugenia Toschi 17/08/2017 - 19:18

--------------------------------------

Poesia dalle suggestioni molto forti, piena di immagini significative. Bella davvero. Giulio Soro

Giulio Soro 17/08/2017 - 18:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?