Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Il tempo è una dimen...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL MIO AVATAR

C’è stato un momento
che mi sono chiesta
perchè vivo il sogno
come fosse realtà
e la realtà come fosse un sogno.
Qual’ è il bisogno di sdoppiarsi
e guardarsi in uno specchio
per cercare una verità.
Incrociare gli sguardi
e scoprire in un avatar
quello che non conosciamo.
In quel suo mondo
pieno di ambiguità
dove si proietta
un amore immaginario
dove la magia
delle parole ci trasporta
in un illusione senza volto
senza voce, ne profumo.
Sarà anche questo
un modo di sognare
di giocare.
Complice il riflesso
di un volto alieno
avvolto in un velo di curiosità
per scoprire come siamo.
Dov’è il nostro limite.
Amo il mio avatar
perche non potrà mai raggiungere
l’amore desiderato,rimarrà
per sempre nel sogno…
Sublime ed eterno.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 20/08/2017 - 00:14
Da mirella narducci
Letta n.233 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Mirella amatissima, forse non sai chi è il tuo avatar e forse non lo saprai mai...però se ti volti in questo momento sicuramente lo troverai vicino a te e i suoi occhi imploranti ti emozioneranno e non sarà più un sogno...ma una splendida realtà...ecco, vedi, ti sei voltata...ti sta ammirando...dentro il bellissimo costume distesa languidamente mentre senti le carezze del Sole...ecco più tardi nel buio della Notte i tuoi sensi lo avvolgeranno...chiederai agli dèi che la Notte sia infinita...

romeo cantoni 22/08/2017 - 16:52

--------------------------------------

non so se e male confodere realtà e sogno ma so di certo che la poesia è bella come il tuo Avatar ,ciao

andrea sergi 21/08/2017 - 18:30

--------------------------------------

sogno o realtà, un viaggio empirico attraverso due mondi paralleli... sognare è essenziale, specie per un poeta e tu lo sei. un cielo stellato per te anzi, una galassia intera. grande Mirella

enio2 orsuni 21/08/2017 - 11:59

--------------------------------------

L'AVATAR... L'IMMAGGINARIO CHE SI FA VITA.
UN POETAR PER SOGNAR.
LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 21/08/2017 - 09:35

--------------------------------------

Bellissima Mirella, uno sguardo profondo dentro quel confine che è sogno, per scoprire qualcosa di indefinibile che ci appartiene...e cosi si può!

margherita pisano 21/08/2017 - 00:20

--------------------------------------

l'avatar
proprio perchè nn esiste, o esiste si, ma nei tuoi pensieri
ed è bello, intrigante, passionale
l'avatar come virtuale?
se fa bene al tuo cuore, benvenga....
ma solo se ti fa sognare

laisa azzurra 20/08/2017 - 17:26

--------------------------------------

Questo tuo avatar non è altro che la parte sconosciuta che c'è in ognuno di noi, forse quella più vera, non contaminata dal mondo esterno, totalmente avulsa da ciò che crediamo di essere....
L'hai descritta molto bene

PAOLA SALZANO 20/08/2017 - 10:44

--------------------------------------

Rincorsa e fuga, confronto e ansia di essere e poi di esser qualcos'altro.
Desiderio di vivere e di rivivere l'attimo in un modo diverso.
L'avatar diventa l'altra realtà da indagare, seguire e inseguire per verificare se migliore o peggiore.
Mentre si continua ad osservare, scorre il tempo fino a identificarsi con l'eternità, sogno supremo di una vita.

ALFONSO BORDONARO 20/08/2017 - 10:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?