Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Che ero vivo se ne s...
Gli occhiali di Lina...
Dura la vita... del ...
Un Onda per amica....
Velo d'organza...
Fessura...
VOLEVO DIRTELO...
Sei.bella come il ra...
Il sapore del vero.....
Prima che l’alba div...
QUANDO IL FORTE VENT...
Donna vuol dire dann...
Luccichio di stelle...
Ona...
Un incontro d'amore....
ballata macabra...
Forse sono scomparse...
Solitudine...
Melograno...
Passo dopo passo...
La notte...
In un giorno senza s...
Da quel giorno (gior...
Una luce piangente...
Il Matto...
Ma poi oscilli...
Ascoltati...
Sassi...
Andare nella perifer...
L' AMORE E LE ...
Lucifero...
Donna violentata. La...
La Notte...
e non ti chiedi perc...
PRECARIO...
ERETICA ERMETICA ER...
Haiku: Brina...
Disavventura...
Sguardi e Pensieri...
le notti dell'abband...
La nostra vita...
I Piccoli e la lampa...
sei come l'aurora...
L'oscurità in un sog...
Che cos'è l'amore? ...
Non so. Non ricordo....
QUESTA E’ L’ITALIA...
L'inverno del cuore...
Fin dove arriva lo s...
Biscotti...
l'inganno...
A mia figlia (che no...
Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Quell'alone cupo e funesto

Quell’alone cupo
e funesto
che cova in un tempo
imperfetto
colmo di falsi ideali
tra crepe che stridono
come simulacri
a riportare indietro nei millenni
di un tempo remoto
castighi e supplizi divini
scevro di evoluzione
adagiato nell’odio per il diverso
inculcante agli adepti
un credo sbagliato e menzognero.


Un mondo che scorre
in una clessidra stagnante
di un buio che oscilla
in un cerchio di segreto frastuono
inviando al precipizio
vite messe a bersaglio e falciate
come pietrame triturato
dove il sangue zampilla copioso
a decretare
una morte di sillabe mute.



Share |


Poesia scritta il 21/08/2017 - 12:19
Da Grazia Denaro
Letta n.215 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Bella e significativa.. Molto vera e apprezzata

Francesco Gentile 23/08/2017 - 13:53

--------------------------------------

Veramente una meravigliosa poesia, molto riflesiva.Brava.

antonio girardi 23/08/2017 - 13:26

--------------------------------------

Una poesia molto profonda...meravigliosa! Complimenti 5*

Rosi Rosi 22/08/2017 - 14:14

--------------------------------------

LECITI E PROFONDI VERSI FIRMATI CON ACUME.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 22/08/2017 - 09:13

--------------------------------------

Ringrazio tutti per il Vostro prezioso intervento che ho molto apprezzato: Loris Marcato, Laisa Azzurra, Teresa Peluso, Giancarlo Lupo, Andrea Sergi, Giulio Soro, Margherita Pisano. Auguro a voi felice giornata, Grazia!

Grazia Denaro 22/08/2017 - 07:38

--------------------------------------

Una poesia intensa e profonda...significativa e molto attuale.
Sei bravissima.
Complimenti!
Un caro saluto

margherita pisano 21/08/2017 - 21:21

--------------------------------------

Poesia epica e drammatica con immagini forti e suggestive. Molto piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 21/08/2017 - 18:13

--------------------------------------

sono alibi i falsi ideali che portano solo morte e scompiglio ,è sempre stato così e credo che lo sarà sempre,bellissima!ciao

andrea sergi 21/08/2017 - 17:56

--------------------------------------

molto sentita bella
mi scuso se tutti non posso leggervi, tra i miei impegni e approvare poesie mi rimane poco tempo

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 21/08/2017 - 17:28

--------------------------------------

Credo che ci siano sbagliati ideali, che portano indietro nel tempo, cancellando i progressi e regredendo , inculcando nelle menti falsi ideali. Così diventano giuste le morti e le punizioni.

Teresa Peluso 21/08/2017 - 14:39

--------------------------------------

gli ideali?
il problema è proprio questo...nn ci non altro che "falsi" ideali
molto bella seppur nella sua estrema crudezza

laisa azzurra 21/08/2017 - 13:46

--------------------------------------

Molto bello il testo.
Particolarmente piaciuta.
Argomento duro e difficile trattato in modo impeccabile. Complimenti!
Un saluto.

Loris Marcato 21/08/2017 - 13:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?