Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La comparsa

Sono una comparsa,
non ho un ruolo.....
né principale né secondario.
Vivo da sempre
nel giorno dopo ieri e in quello prima di domani
non c'è un oggi....non è contemplato.
La mia ombra si muove senza una trama,
passa senza lasciare traccia,
evita la gente...
evita le risate che diventano scherno,
le parole che diventano giudizi
e le mani tese che diventano accuse.
A luci spente mi riparo nel buio
e nel buio mi addormento
sognando di arrivare per primo
ai cancelli dell'alba.


Share |


Poesia scritta il 21/08/2017 - 18:06
Da MAURIZIO R. MASSARI
Letta n.233 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


bella e riflessiva ,anche l'ombra a la sua luce.

giuliana marinetti 23/08/2017 - 14:22

--------------------------------------

Grazie a tutti per le parole.....messaggi di luce nel mio angolo d'ombra.

MAURIZIO R. MASSARI 22/08/2017 - 17:22

--------------------------------------

Ho letto i tuoi versi e mi è venuto in mente il titolo di un libro che ho letto e riletto:
NATI PER VINCERE, nella vita professionale e personale ho sempre voluto marcare la mia presenza e il mio pensiero.
Ho sempre pensato che potevo farcela e determinato ce la facevo. Solo quando ero molto determinato le cose accadevano, sicuramente non per caso.
Allora ho capito che dovevo alimentare la mia energia positiva, ESSERE E NON SUBIRE.
Volere si può, bisogna crederci. Forse il problema era rimanere primi ai cancelli dell'alba, perchè il mondo decadente e corrotto era sempre pronto a farti lo sgambetto per cadere.
ma questa è un'altra storia.
Comunque i tuoi versi sono sono molto belli visto che hanno scatenato una bella riflessione.

ALFONSO BORDONARO 22/08/2017 - 14:52

--------------------------------------

Devi volerlo tu con tutto te stesso per arrivare ai cancelli dell'alba, aprirli, vivere appieno la vita d ptotagonista di te stesso, evitando di vivere dietro la tua ombra. Un'introspezione che scava nella propria interiorità, può portare a conoscere meglio se stessi ed adottare il giusto modo di affrontare la vita. Notevole compomimento. Buona giornata!

Grazia Denaro 22/08/2017 - 07:15

--------------------------------------

Bellissima!
Siamo un po tutti delle comparse, con qualche dettaglio di differenza, le nostre ombre passano oltre ciò che non è di pertinenza del giusto!
Complimenti mi è piaciuta moltissimo...con una chiusa fantastica!

margherita pisano 21/08/2017 - 21:56

--------------------------------------

Che strano! Leggo i tuoi versi e mi sento esattamente così! Versi di profonda introspezione! Complimenti! 5°

Rosy Tarantino 21/08/2017 - 20:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?