Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Dall\'alba al tramon...
Senza ispirazione...
Messaggio...
Racconto patafisico...
Una penna che non sc...
Degli occhi il mondo...
PALLIATIVO...
Per un semplice filo...
Distanze...
Livorno 16-09-2017.....
un pensiero...
L'AMORE DRAMMATICO P...
Vieni, Sera...
Turbolenze dell'anim...
PINO DELLA VANVERA...
PER CHI AMA LA ...
Spezzata in due...
Una bambola in dono...
Stasi...
La calunnia...
Vorrei essere l'aria...
L\'EMOZIONE DELLA PO...
Devi reagire...
Io vivo attraverso t...
Quando, un addio...
Rimiro.....
DISSIPAR MALINCONIA...
Un leopardiano Bukow...
Senso...
Matrioske (C)...
LA PENNICHELLA di En...
Impulso avvilito...
Una grossa bugia, de...
Sacco di roma...
Io confesso...
L'azzurro oltre l'os...
Le mie urla rimbomba...
Chi prova gratitudin...
Domani...
Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L\\\'abbraccio dei d...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fiore malevolo

Lei era un miracolo inopportuno.
Avveniva nel vento e nei travagli del mare.
Ricordava un fiore malevolo.
Il bassorilievo dell'espressione selvatica.
A volte era liquida.
Estesa.
Un urlo inaspettato.
Era la pioggia interrotta da un ipotetico sole.
Si sbilanciava in sussulti illeciti
all'interno dell'anima improvvisata.
Non si svelava!
Amava sporgersi dalle sue stesse labbra
come una cicatrice silenziosa...
Poi si dileguava lenta e schiva
tra i dedali in fiore.


Share |


Poesia scritta il 23/08/2017 - 06:35
Da sebina pintaldi
Letta n.97 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


felice che abbia toccato le corde emozionali. gtrazie!

sebina pintaldi 24/08/2017 - 12:40

--------------------------------------

C'è tanta intensità in questa poesia che fuoriesce dall'orlo. Giulio Soro

Giulio Soro 23/08/2017 - 18:22

--------------------------------------

Espressivamente sofferta ma apprezzata in ogni singolo rigo!5*

ANNA BAGLIONI 23/08/2017 - 14:09

--------------------------------------

Ci sono le emozioni, le sensazioni, che talvolta suscita una poesia.. a rimanere impressi. Quindi complimenti

Francesco Gentile 23/08/2017 - 10:28

--------------------------------------

La vera essenza è nella sofferenza!
Bellissima!

margherita pisano 23/08/2017 - 10:22

--------------------------------------

Bella
Sofferta, cruda
Lei sei tu, sono io...siamo in tante


laisa azzurra 23/08/2017 - 10:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?