Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

QUESTA E’ L’ITALIA...
L'inverno del cuore...
Fin dove arriva lo s...
Biscotti...
l'inganno...
A mia figlia (che no...
Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...
Fuggi...
Opulenza nuda......
Dall’amore dei figli...
La Cattura...
Paradiso...
Ombre di cenere...
Agognati silenzi...
Canzone...
La casa della gente ...
GRANDE PASSIONE...
Sorgenti d\\'Amore...
Carezze di comodo...
FRAGILI FOGLIE NEL V...
Un bacio dopo l’altr...
Non so dove mi porte...
Melodia ed armonia...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La vita è spreco vuoto senza te

Ti ritrovo sul pendio
sotto un cielo splendente.
Come gabbiano
dalle ali mozze anela il mare
capisco con dolore
che la vita è spreco vuoto
senza te.


Non ci saranno più affanni
ed ardori
ma solo fiaccole
che bruceranno i nostri cuori.


I baci dati e ricevuti
non saranno più rivissuti.
Quale sia stato quello estremo
non lo percepii nemmeno.


Guardandoti dritto negli occhi
quel giorno,
incantata tra i fiori in giardino
assaporai la gioia suprema
in quell'auro mattino.


Questo tumulo
che grava sul mio petto
non sarà dimora
del tuo spirito diletto
ma tu vivrai e viaggerai con me
a ricordarmi il nostro inscindibile
e indimenticabile vissuto.



Share |


Poesia scritta il 11/09/2017 - 12:10
Da Grazia Denaro
Letta n.195 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


UN SENTITO QUANTO TOCCANTE VERSEGGIO.
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 12/09/2017 - 08:53

--------------------------------------

Dolorosamente per sempre...
Bellissima!

margherita pisano 11/09/2017 - 21:43

--------------------------------------

mi spiace Grazia
mi spiace davvero,
mi ha destabilizzata l'immagine

laisa azzurra 11/09/2017 - 19:49

--------------------------------------

Qualsiasi sia la circostanza che ha allontanato, non potrà mai cancellare ciò che è stato. Complimenti.

Ken Hutchinson 11/09/2017 - 19:10

--------------------------------------

stupenda nel dolore del dramma 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 11/09/2017 - 18:40

--------------------------------------

Poesia molto intensa e drammatica. Molto piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 11/09/2017 - 18:29

--------------------------------------

Poesia sofferta, ma che lascia un segno. piaciuta 5*

donato mineccia 11/09/2017 - 18:22

--------------------------------------

Versi intensi che trasmettono forza ma anche rassegnazione!

Giulia Bellucci 11/09/2017 - 17:04

--------------------------------------

Versi intensi che trasmettono forza ma anche rassegnazione!

Giulia Bellucci 11/09/2017 - 17:04

--------------------------------------

Per Laisa azzurra è morte. Non ho trovato il tag morte e quindi ho dovuto optare per altro. un saluto per chi mi ha commentato. Grazia

Grazia Denaro 11/09/2017 - 16:38

--------------------------------------

Sono sincera
Non l'ho capita...è un abbandono?
Comunque, piaciuta!

laisa azzurra 11/09/2017 - 15:48

--------------------------------------

..........per sempre!.........

Teresa Peluso 11/09/2017 - 14:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?