Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...
E HO VISTO TE...
Chiamalo tatto.....
POLPASTRELLO...
CARNE UMANA di Enio ...
MERAVIGLIOSO AMORE...
Le quattro stagioni...
CUPIDO...
CUCCAGNA...
Mi cerchi tu dici...
Il tesoro della Mont...
Nebbia dell'anima...
Tutto l'Universo...
CON RIGUARDO È SAN V...
Auguri, amore...
Le ali dell'amore...
Fiori...
MA LEI LO SA?...
aspettami...
CAP 2 La non-storia...
Reset...
Peggio della malinco...
L'esperimento...
Deserto...
CARONTE...
Aspettando le rondin...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Io sorrido

T’ho cercata sai?
Lì sullo scoglio acuminato,
tra le pieghe del mare.
Lì sulla riga che lo unisce all’Eliso.


Tra il riverbero rubino di una stoffa,
tra i sospiri del vento,
nello smeraldo lagrimoso
dell'occhio di mia madre.


Nelle braccia dell’edera
che cinge l’anziana quercia,
nel riso sbilenco della Luna
che di noi si fa gioco.


Nel Dio che si diletta
coi suoi burattini.
E, dove l’Occidente
incontra l’Oriente.


In queste sale
d’eremo ornate,
infuoco ceri
Per chiarire il ricordo


Lo speziato effluvio
di un narghilè.
Gl’occhi discernano
le ciglia inumidite.


Tra i canti di demonio
delle impudiche sirene,
nella veste bianca
di chi regge la sua croce.


Ti cerco Vita ombrosa
che di tutto m’hai predato.
Io, ti cerco per mostrarti
Quant’ancora io sorrida.



Share |


Poesia scritta il 12/09/2017 - 13:21
Da Rossella P
Letta n.266 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ti ringrazio molto enio

Rosa von Floer 14/09/2017 - 16:28

--------------------------------------

tristemente fluida e scorrevole fino all'ottima chiusa, bella

enio2 orsuni 14/09/2017 - 09:08

--------------------------------------

Che dire.
Vi ringrazio.. lieta di condividere con voi i miei pensieri ..

Rosa von Floer 13/09/2017 - 11:00

--------------------------------------

Molto bella ,complimenti Rosa

Anna Rossi 13/09/2017 - 05:28

--------------------------------------

Molto bella

dina molfetta 13/09/2017 - 05:08

--------------------------------------

Grazie...
Onorata ...

Rosa von Floer 12/09/2017 - 17:23

--------------------------------------

Stupenda

laisa azzurra 12/09/2017 - 16:20

--------------------------------------

Bellissima anche questa. Parole toccanti.

Luna deva 12/09/2017 - 15:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?