Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un'esistenza alterna...
COME L'EDERA...
Rumore di passi...
ASCOLTO, LEGGO, SCRI...
Riflessioni seconda ...
Solo per te Luigi...
la Genesi...
Ancora amare...
sei bella...
Sapessi...
Foglie morte...
vedere una Donna...
Insomnia...
LA FOGLIA D\\\'ORO...
RICORDAR L // AUTUNN...
Niente poesia....
I have a dream...
La lontananza tra no...
L'essenza dell'esist...
Fra battiti di cigli...
Cieca e inclemente...
METEO IN TV (io e mi...
Come vorrei......
Pieve Solinga(prima ...
L' ESSENZA...
Se porti il dono so...
Uomo libero,della ca...
Farò un falò...
Sandali...
Perduto l'attimo...
VENT'ANNI...
Ricordati che...
La beffa. Haiku...
TU SEMPLICEMENTE...
È un desiderio...
Ti terrei stretta la...
DI NUOVO TU...(Prima...
Briciole di speranza...
Fotografare...
IL BAMBINO DI IERI...
AMOREVOLI AROMI...
Dormire Sognare Leva...
Pin, Pun, Pan...
MIO DIVINO AMANTE...
LEA E SUA MADRE...
SOLLEVAMI DI PASSIO...
Solamente una ragazz...
Tormento...
Inno all\'amore...
Ai ferri corti...
Il cocktail dell'osc...
Lettere...
c'è stato un tempo...
21 settembre...
Il mondo...
Il vento porterà con...
Vivono nella convinz...
L'attesa...
PURTROPPO...
A CACCIA DI SO...
Niente più tormento...
Il pensiero è la vit...
quell\'unica festa...
La pioggia d'autunno...
Ricordo...
Coscienza...
L\'AMORE NEL SOLE...
IN OGNI TEMPESTA...
Spesso dimentichiamo...
Un infinito andare...
L'uomo dalla bocca s...
Faceva freddo....
Abbiamo la luce nell...
.........FARFALLE......
IL CAPO DI CASA di E...
percezione aurorale ...
NINNA NANNA...
SPOSAMI...
È mattina...
Sconosciute passanti...
Nella stanza n. 3...
Nella sera...
PERCOSSO DALLA VITA...
Riflessioni...
LA SFIDA...
Onda che va verso or...
Cambiamenti...
Un ber piatto de cac...
Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Senza ispirazione...
Messaggio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Io sorrido

T’ho cercata sai?
Lì sullo scoglio acuminato,
tra le pieghe del mare.
Lì sulla riga che lo unisce all’Eliso.


Tra il riverbero rubino di una stoffa,
tra i sospiri del vento,
nello smeraldo lagrimoso
dell'occhio di mia madre.


Nelle braccia dell’edera
che cinge l’anziana quercia,
nel riso sbilenco della Luna
che di noi si fa gioco.


Nel Dio che si diletta
coi suoi burattini.
E, dove l’Occidente
incontra l’Oriente.


In queste sale
d’eremo ornate,
infuoco ceri
Per chiarire il ricordo


Lo speziato effluvio
di un narghilè.
Gl’occhi discernano
le ciglia inumidite.


Tra i canti di demonio
delle impudiche sirene,
nella veste bianca
di chi regge la sua croce.


Ti cerco Vita ombrosa
che di tutto m’hai predato.
Io, ti cerco per mostrarti
Quant’ancora io sorrida.



Share |


Poesia scritta il 12/09/2017 - 13:21
Da Rosa von Floer
Letta n.147 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ti ringrazio molto enio

Rosa von Floer 14/09/2017 - 16:28

--------------------------------------

tristemente fluida e scorrevole fino all'ottima chiusa, bella

enio2 orsuni 14/09/2017 - 09:08

--------------------------------------

Che dire.
Vi ringrazio.. lieta di condividere con voi i miei pensieri ..

Rosa von Floer 13/09/2017 - 11:00

--------------------------------------

Molto bella ,complimenti Rosa

Anna Rossi 13/09/2017 - 05:28

--------------------------------------

Molto bella

dina molfetta 13/09/2017 - 05:08

--------------------------------------

Grazie...
Onorata ...

Rosa von Floer 12/09/2017 - 17:23

--------------------------------------

Stupenda

laisa azzurra 12/09/2017 - 16:20

--------------------------------------

Bellissima anche questa. Parole toccanti.

Luna deva 12/09/2017 - 15:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?