Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Er sommo poveta

Er sommo poveta


A me’, me par cosa inconsueta
lègge de gente, che se crede granne
che posta lagne, come ninnenanne
ponennose sur trono der poveta.


Scrivi pure, tanto chi te lo vieta
ma nun te arzà sopra le capanne
che co’ lo spago, legheno le canne
sol’er tempo, la verità decreta.


Perciò scègni mo’, da ‘sto piedistallo
l’arte “vera”, te da’ un’emozzione
te pija drentro, senza fa’intervallo.


Spegni dall’occhi, st’allucinazzione
cèrti scritti, te fanno pappagallo
no, sommo poveta de la nazzione.


Gep© 2017



Share |


Poesia scritta il 18/09/2017 - 13:54
Da Daniele Buratti
Letta n.205 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


un grazie di vero cuore a tutti, chi ha letto, chi ha commentato e chi mi offre la possibilità di migliorare evidenziando eventuali errori, ancora GRAZIE...

Daniele Buratti 19/09/2017 - 14:44

--------------------------------------

Vera e molto ma molto carina. Bravo, bravissimo e lodi! Felice giornata.

Paolo Ciraolo 19/09/2017 - 10:29

--------------------------------------

Invettiva contro chi si reputa sommo poeta senza esserlo e fatto in sonetto di endecasillabi e in romanesco che adoro, pur non essendo romana. Significativo! A buon intenditore poche parole! Come dice Alfonso, però potresti fare una piccola modifica su sesto e primo verso che purtroppo non sono endecasillabi!

Giulia Bellucci 19/09/2017 - 10:08

--------------------------------------

1° verso e 6° verso, rivedi la metrica ma tutto sommato è 'n CAPOLAVORO!!! sei come er vino, cor tempo mijori. Bura' 5+

enio2 orsuni 19/09/2017 - 09:25

--------------------------------------

Verissimo!!!!

Angela Randisi 18/09/2017 - 18:19

--------------------------------------

Assolutamente d'accordo! Giulio Soro

Giulio Soro 18/09/2017 - 18:18

--------------------------------------

Grande verità....

ANNA BAGLIONI 18/09/2017 - 17:21

--------------------------------------

Vero!

Mimmi Due 18/09/2017 - 14:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?