Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Di tanto in tanto

Capelli cortissimi, appena
da intuire neri,
pelle bianchissima
e grandi occhi seri.
Adoravo accarezzarle la
testa e lasciarmi prendere in giro,
aggiustarle le coperte quando
dormiva fino a tardi, come un ghiro.
Quelle mattine la guardavo
attentamente e pareva non sentisse male,
cercavo di memorizzare ogni millimetro
di lei. Poi l'accompagnavo all'ospedale.
Mi avvicinò in un disco
bar come ce ne sono tanti
con una richiesta che mi
fece sorridere solo pochi istanti.
"Se ti va, due parole e un
ballo in cambio di una nuvola di fumo.
Adesso ho le dita profumate, sai
per via del cancro. Mi assumo
ogni responsabilità". Di tanto in tanto
la vengo a trovare, le porto un mazzetto
di fiori. Mi accendo una sigaretta
"Ciao angelo...tranquilla, non smetto".


Share |


Poesia scritta il 18/09/2017 - 17:26
Da MastroPoeta 75
Letta n.101 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


in amore la solidarietà è tutto, ottima

enio2 orsuni 20/09/2017 - 12:35

--------------------------------------

Un punto di vista originale, forse una provocazione per il lettore. Ma davvero una bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 19/09/2017 - 18:00

--------------------------------------

Sembra quasi una provocazione invece è un messaggio chiaro"Il fumo uccide", come giustamente vediamo scritto sui pacchetti di sigarette. Di grande attualità...smettete di fumare...questo è saggio

Anna Rossi 19/09/2017 - 06:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?