Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA PENNICHELLA di Enio2

Co’ sto fresco e co’ sto vento
io me sento più contento
perché quanno è troppo callo
nun riesco a sopportallo
troppa afa po’ fa’ male
po’ mannatte a l’ospedale
mentre io se ce riesco
preferisco de sta’ ar fresco
in un posto ventilato
sotto ‘narbero sbracato
e se la giornata e bella
vojo fa’ ‘na pennichella
doppo ‘n ora ar risvejo
so’ sicuro de sta mejo
mentre invece chi va ar mare
si, po’ fa’ come je pare
però quanno er sole ‘ncoccia
Je s’allessa la capoccia
e la pelle sur groppone
rossa come ‘n peperone
passerà poi la serata
a sparmasse la pomata.


PS:
Spero che me perdonate
tutte quante ‘ste cazzate
che l’ho scritte ma pe’ gioco
io la notte dormo poco
quarche cosa ciò da fa’
e me metto a cazzeggia’.



Share |


Poesia scritta il 20/09/2017 - 13:01
Da enio2 orsuni
Letta n.343 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


Condivido con te il dormire poco, condividerò da oggi, lo spirito con il quale affrontare l'assenza di Morfeo nelle notti che verranno. Complimenti sinceri, si troppo forte. *****

Ken Hutchinson 20/09/2017 - 23:06

--------------------------------------

"è" naturalmente...

margherita pisano 20/09/2017 - 22:25

--------------------------------------

sei straordinariamente Enio... mai banale, intelligente e sagace, scrivi sempre prima o dopo e sempre una bellezza leggerti!!! un bacio

margherita pisano 20/09/2017 - 22:23

--------------------------------------

Complimenti, sempre bello leggerti!

Giulia Bellucci 20/09/2017 - 22:17

--------------------------------------

Complimenti, sempre bello leggerti!

Giulia Bellucci 20/09/2017 - 22:17

--------------------------------------

e fallo pure Enio
e continua a farlo con l'allegria che ti caratterizza
e, ti ringrazio anche qui, eviterò le virgole "inopportune"

laisa azzurra 20/09/2017 - 20:23

--------------------------------------

posso dirti una cosa?
Enioooo, sei superrr
rossi come peperoni dalle risate pure

Mary L 20/09/2017 - 19:24

--------------------------------------

no Grazia, un ora dopo la pennichella non dura di più

enio2 orsuni 20/09/2017 - 18:33

--------------------------------------

Divertentissima. Non è vero che i poeti debbano scrivere sempre qualcosa di triste. Giulio Soro

Giulio Soro 20/09/2017 - 18:28

--------------------------------------

Ma quanto è bella questa pennichella....e poi la notte non dormi !!!! Ciao Ennio mi raccomando niente camomilla , aspetto un'altra chicca!

ANNA BAGLIONI 20/09/2017 - 18:26

--------------------------------------

Beh, Enio, l'ottonario è un verso importante, usato da Lorenzo il Magnifico nella "Canzona di Bacco" [quant'è bella giovinezza...], fino alle filastrocche del Signor Bonaventura, sul Corriere dei piccoli. E l'ha usato benissimo il nostro sor Enio di Oggiscrivo Buona serata!

andrea guidi 20/09/2017 - 18:10

--------------------------------------

Poesia simpaticissima e azzeccata! Bravissimo come sempre Enio un bel dieci.Felice pomeriggio.

Paolo Ciraolo 20/09/2017 - 16:05

--------------------------------------

Sì, è vero... Il fresco fa svegliare e il caldo stordire...purchè non sia troppo freddo però!
Simpaticissima e orecchiabilissima nella sua armonia e nel suo concreto significato!

Alessia Torres 20/09/2017 - 15:55

--------------------------------------

Un cazzeggio piacevole da leggere, anche perché io adoro il vernacolo romanesco. Complimenti. Un saluto!

Grazia Denaro 20/09/2017 - 15:51

--------------------------------------

Veramente bella 5*

Angela Randisi 20/09/2017 - 14:48

--------------------------------------

Sai una cosa Enio vorrei arrivare alla tua età con il tuo umorismo perché è raro anche nelle persone più giovani.L'umorismo é il sale della vita che condisce di distrazione tutti i suoi momenti.

antonio girardi 20/09/2017 - 14:48

--------------------------------------

Cazzeggia pure quando te pare l'importante è che ce fai divertire perché co tutti sti casini non si sa mai dove se va a finire per cui te lo confermo il tuo cazzeggiá é splendido quando ce metti il tuo umorismo.

antonio girardi 20/09/2017 - 14:43

--------------------------------------

Ahahah....Enio, almeno ci metti di buonumore "cazzeggiando" a modo tuo.Sempre simpatico e benvenute le tue storie.

Teresa Peluso 20/09/2017 - 14:41

--------------------------------------

Una sana pennichella allunga la vita!!!
Ciao super Enio simpaticissimo al quadrato!

Mimmi Due 20/09/2017 - 14:40

--------------------------------------

E fai bene!!! Così possiamo leggerti al mattino dopo...
Bravo, divertente e mai superficiale

Grazia Giuliani 20/09/2017 - 13:49

--------------------------------------

BELLISSIMA! 5*

Rosi Rosi 20/09/2017 - 13:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?