Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Nella stanza n. 3

In questa stanza numero tre
col pavimento a scacchi,
disteso sul letto semisveglio,
guardo quel famoso dipinto con orgoglio.
Lascio defluire i sentimenti,
guardo i suoi movimenti lenti
e spero che presto ci sia un gran bagliore
in quel bunker che un giorno era un cuore;
immagino un posto in questo mondo
dov'è ancora possibile
guardarsi in modo profondo,
interagire con amore
e non in modo iracondo.
Dunque,
mi chiedo se è forse questo il modo giusto,
se c'è o non c'è alcun senso in ciò che penso
o alcun Dio in quel che sento;
quel desiderio di avere sempre più controllo
che ci sottopone ad un destino in pieno crollo,
che stravolge la fiducia
e sotterra l'anima che brucia.
Fa male quella sensazione deprimente
quando mi accorgo
che qualcosa di incoerente
raggiunge i vertici della mia mente.
Da dove nasce questo strano dolore?
Da cosa si traveste questo falso folklore?
Vorrei capire insomma cosa diavolo è l'amore!?


Share |


Poesia scritta il 22/09/2017 - 03:56
Da Marco Giuseppe Vito
Letta n.174 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Quando capita le domande svaniscono...
ma appena sfiorisce riappaiono più di prima...
Originale

Grazia Giuliani 22/09/2017 - 19:37

--------------------------------------

Tanti dubbi espressi con bei versi...ma l'amore è difficile da capire e difficile da trovare. Se dovesse capitarti a tiro, non mollarlo!

Teresa Peluso 22/09/2017 - 18:28

--------------------------------------

Poesia molto particolare, complimenti!!!!

Angela Randisi 22/09/2017 - 16:44

--------------------------------------

L'amore lo si capisce solo se si prova e forse anche allora rimane sempre un quiz da risolvere e osservare giorno per giorno, nelle sue infinite complessità....
Racconti qui i tuoi dubbi e i tuoi desideri in modo molto estroso e con un sottofondo da film giallo, quasi, riportando dinanzi agli occhi quel pavimento a scacchi che sa di antico ma anche di misterioso gioco enigmistico...
Molto particolare e apprezzata!

Alessia Torres 22/09/2017 - 15:26

--------------------------------------

non l'ha capito mai nessuno. è un sentimento che travolge i sensi e basta.
bella poesia Marco

enio2 orsuni 22/09/2017 - 14:26

--------------------------------------

Lo vorrei sapere anch"io...ciao

Anna Rossi 22/09/2017 - 11:14

--------------------------------------

Chi lo sa?
Solo chi l'ha cercato inconsapevolmente
E l'ha trovato "casualmente"

laisa azzurra 22/09/2017 - 09:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?