Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A CACCIA DI SOGNI

E’ la fine di un giorno
il cielo scopre le stelle
che ha custodito.
Imprigionata nelle pieghe
delle lenzuola strappo a fatica
quei sogni lontani.
Sulla mia mongolfiera
vado a raccogliere le chimere
più distanti, quelle zavorrate
e finite nell’oblio più profondo.
Eccoli i miei sogni
mute presenze spesso severe.
Ali bianche mi salutano
spaziano nel territorio dell’ansia.
Incubi di un presente senza memoria.
Perche sognare…
per colmare un assenza
o per dimenticare quel porto
dove è inutile aspettare barche
ormai salpate…
Che l’alba si accenda presto
su questa notte dove in ogni alcova
ristagna la malinconia.
E’ l’ora….l’allodola saluta l’alba nuova.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 22/09/2017 - 23:52
Da mirella narducci
Letta n.160 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Mirella serve sognare per scrivere poesie belle e profonde come le tue
tutte le stelle per te

Mary L 24/09/2017 - 19:59

--------------------------------------

ENIO...Non voglio altre stelle mi bastano i commenti, belli come i tuoi....Ciao alla prossima. Grazie.

mirella narducci 24/09/2017 - 19:40

--------------------------------------

mute presenze spesso severe... perché sognare? perché sognare è indispensabile per tramutarli in poesie come questa che credo sia forse la tua migliore per contenuto e per sublimi metafore.
grande Mirella, vado a cogliere mille stelle del cielo tutte per te

enio2 orsuni 24/09/2017 - 11:57

--------------------------------------

ALFONSO...l'araldo del mattino l'allodola porta Giulietta e Romeo alla realtà, mentre la notte schiarisce e li separa. William Shakespeare conosceva bene quest'ansia, l'ha trasmessa magnificamente nella sua opera "Giulietta e Romeo" Un grazie a tutti voi per essere sempre presenti. Un abbraccio

mirella narducci 23/09/2017 - 22:55

--------------------------------------

Abbandonarsi a ciò che suggerisce la mente, la fantasia, senza vincoli, lasciarla correre per spaziare nell'infinito del cielo e dell'animo. per riscoprire ciò che si ha dentro, per confrontarlo con ciò che offre l'universo. Corre la mente e l'animo, sembra ritrovare una pausa di riposo.
Ma l'allodola porta alla realtà, il sogno è finito.

ALFONSO BORDONARO 23/09/2017 - 18:04

--------------------------------------

A caccia di sogni e bella fantasia
poetica buon fine settimana Mirella.

Salvatore Rastelli 23/09/2017 - 16:56

--------------------------------------

splendido addio alla malinconia
una rinascita, da te stessa

laisa azzurra 23/09/2017 - 14:58

--------------------------------------

Una magnificenza poetica.
*****

Rocco Michele LETTINI 23/09/2017 - 14:23

--------------------------------------

Bella!
Molto sentita

Grazia Giuliani 23/09/2017 - 13:34

--------------------------------------

5*BELLA!!!

Angela Randisi 23/09/2017 - 12:45

--------------------------------------


romeo cantoni 23/09/2017 - 11:12

--------------------------------------

I sogni sono la fiamma che consente alla mongolfiera di volare. Sognare per volare, quindi, per essere liberi da ogni retaggio, da ogni stortura. Perché nei sogni tutto è possibile.*****

Ken Hutchinson 23/09/2017 - 10:03

--------------------------------------

Tristezza, nostalgia, rimpianti e sogni. Lasciamo della tua mongolfiera solo sogni belli e ricacciamo nell'oblio tutti gli altri.
Bella, come sempre.

Teresa Peluso 23/09/2017 - 08:03

--------------------------------------

Un'alcova non è mai malinconica. Bella. tschau!

Antonello Abeni 23/09/2017 - 07:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?