Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sono tornato umano

Attraverso questi campi color porpora,
sono giunto a te.
Ora che ti sto dietro,
sento il calore che emana il tuo corpo.


Ho attraversato una landa intrisa di lacrime,
soggiaciuto alle leggi imposte,
mentre stormi di pipistrelli abbandonavano la volta stellata.
Sono giunto a te.


Tu eri lì, con le mani intrecciate in grembo,
e guardavi fuori dalla finestra a cercare chissà cosa.
Ti ho preso per le spalle e hai sussultato,
in questa valle intrisa di lacrime.


Possa Dio perdonarmi per il male che ho commesso.
Ancora ne sono pregno.
M’insegue come un animale insegue la sua preda.
Non basterà una preghiera per lavare via l’onta.


Cammino per questi campi color porpora,
e vengo, vengo da te.
Fiumi si dividono in piccoli rigagnoli,
e bagnano la terra secca e arida.

Sto nel vento su nel cielo.
Posso vedere la valle e la città,
posso perdermi in una folata di brezza.
Sono piccolo come un insetto e incespico.


Ora il mio viaggio è finito.
Le ali si sono ritratte.
Sono tornato umano.
Possa Dio perdonarmi.



Share |


Poesia scritta il 27/09/2017 - 12:07
Da Giulio Soro
Letta n.155 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Il poeta è fingitore, diceva Pessoa...ed io credo, forse sbagliando, che questi versi rappresentino solo lontanamente, o per niente, la vita dell'autore. ma questa redenzione, questo ritorno alla purezza del protagonista è stata resa talmente bene da farcela percepire reale, biografica, attuale. Complimenti...un saluto.

GianMaria Agosti 28/09/2017 - 14:13

--------------------------------------

Un cammino verso la redenzione dell'anima,ammirevole lirica

genoveffa frau 27/09/2017 - 22:40

--------------------------------------

La piena consapevolezza dei propri errori ed il ritorno sulla retta via,le prerogative essenziali per il perdono.Bellissima,complimenti

paola marsano 27/09/2017 - 21:53

--------------------------------------

Perdonarsi è un lungo percorso,
intraprenderlo è il primo importante passo.
Intensa!

Grazia Giuliani 27/09/2017 - 20:20

--------------------------------------

Il percorso del pentimento e della riabilitazione è lungo e greve ma serve per purificarci e portarci alla giusta
via, cercando di non errare più. Versi apprezzati. Un saluto!

Grazia Denaro 27/09/2017 - 19:21

--------------------------------------

un ritorno alla vita
con tutta la sofferenza del male che si è fatto
ma la consapevolezza che sbagliare è umano

laisa azzurra 27/09/2017 - 19:15

--------------------------------------

Il percorso difficile e aspro di un penitente che sembra espiare la sua colpa, riconoscendone lungo il cammino la dimensione fino ad averne piena consapevolezza e a quel punto una appassionata invocazione piena di speranza.

ALFONSO BORDONARO 27/09/2017 - 14:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?