Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La breve estate dell...
Il cardellino...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Pànico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

dove sei amorevole compagna?

dove sei amorevole compagna?


cancellavi la mestizia delle notti nere, nella piccola soffitta del cuore, dalla finestrella spalancata all' ombra di una luna lucente. ti chiamavo "genio amoroso, armonia soave, anima poetica!" e, ammantata di sorrisi, arrivavi.


dove sei amorevole compagna? Perché mi hai abbandonata all'inclemenza di questa amara stagione? L'arcipelago della mia generazione galleggia nel silenzio delle cose perdute e proprio adesso più che mai, la voglia di te mai si acquieta.


ma tu nulla mi dici.. più non ci sei a vegliare quell'ultimo sogno rimasto da fare e a curare la ferita di un antico dolore che non vuole sparire.


di te mi mancano le raffinate sensazioni, luminose contrade percorse nell'oscurità dai brividi delle mie emozioni. e quelle parole buone mi mancano, sparse sulla mia strada come petali di rose capaci di levigare le pietre più dure della mia rabbia e della mia impotenza.


dove sei amorevole compagna? sopra le tue carovane cariche di ori, gioielli e sete preziose l'ombra della mia anima beduina attraversava la savana metropolitana, nel wagon lit delle tue illusioni, senza sosta, al tam tam dei sensi danzava.


non avevo timori, nessuna autocommiserazione, non conoscevo il pianto, mi abbracciavo da sola, cullando il cuore tremante.


gocce di rugiada zampillavano nell'alveare dei pensieri fecondati da raggi di sole improvviso e dal mio ventre tu, irriverente, sollevavi le vesti mentre sulla punta dei piedi, io sfioravo immensi cieli fino a baciare le nuvole


nostre amorevoli compagne vestite d'azzurro.



Share |


Poesia scritta il 03/10/2017 - 12:23
Da alessandra de luca
Letta n.13 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?