Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

dove sei amorevole compagna?

dove sei amorevole compagna?


cancellavi la mestizia delle notti nere, nella piccola soffitta del cuore, dalla finestrella spalancata all' ombra di una luna lucente. ti chiamavo "genio amoroso, armonia soave, anima poetica!" e, ammantata di sorrisi, arrivavi.


dove sei amorevole compagna? Perché mi hai abbandonata all'inclemenza di questa amara stagione? L'arcipelago della mia generazione galleggia nel silenzio delle cose perdute e proprio adesso più che mai, la voglia di te mai si acquieta.


ma tu nulla mi dici.. più non ci sei a vegliare quell'ultimo sogno rimasto da fare e a curare la ferita di un antico dolore che non vuole sparire.


di te mi mancano le raffinate sensazioni, luminose contrade percorse nell'oscurità dai brividi delle mie emozioni. e quelle parole buone mi mancano, sparse sulla mia strada come petali di rose capaci di levigare le pietre più dure della mia rabbia e della mia impotenza.


dove sei amorevole compagna? sopra le tue carovane cariche di ori, gioielli e sete preziose l'ombra della mia anima beduina attraversava la savana metropolitana, nel wagon lit delle tue illusioni, senza sosta, al tam tam dei sensi danzava.


non avevo timori, nessuna autocommiserazione, non conoscevo il pianto, mi abbracciavo da sola, cullando il cuore tremante.


gocce di rugiada zampillavano nell'alveare dei pensieri fecondati da raggi di sole improvviso e dal mio ventre tu, irriverente, sollevavi le vesti mentre sulla punta dei piedi, io sfioravo immensi cieli fino a baciare le nuvole


nostre amorevoli compagne vestite d'azzurro.



Share |


Poesia scritta il 03/10/2017 - 12:23
Da alessandra de luca
Letta n.7 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?