Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Notti insonni...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Scarmigliata

Scarmigliata,
squarcio il silenzio,
urlo il mio dolore..
No, non lo vivo io
questo momento...
sembra un film
al rallentatore.
Tenebre nere
scendono sul cuore,
ammantano i miei sogni
e i miei pensieri..
Dove sei tu?
tu che solo ieri
parlavi del domani
e dell'amore?
Finito e' dunque
Il tempo, che ci e' dato,
finite la felicità e la gioia?
Solo il silenzio regnera'
e la voglia
di stringerti per sempre
sul mio cuore.


Share |


Poesia scritta il 15/10/2017 - 13:29
Da Teresa Peluso
Letta n.182 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Intensa poesia da cui traspare la sofferenza per non essere più vicini alla persona amata. Rimane la magra consolazione dei ricordi. Un caro saluto!

Grazia Denaro 16/10/2017 - 19:22

--------------------------------------

forse era un amore a senso unico è
triste pensare chi non mi vuole non mi merita ma forse anche la voglia non è altro che desiderio di possesso. una poesia molto penetrante mi piace
Teresa un

enio2 orsuni 16/10/2017 - 15:01

--------------------------------------

Ciao Teresa cara, non abbatterti!! In questi casi ci vuole forza e un saldo ottimismo. Vedrai che starai meglio

Lucia Frore 16/10/2017 - 13:54

--------------------------------------

E' molto duro accettare una "separazione" da chi si ama,
resta il ricordo a consolarci,
struggente poesia!

Grazia Giuliani 15/10/2017 - 23:07

--------------------------------------

Intensa e toccante... l'amore è una grande energia che avvolge e mai finisce, solo si trasforma e vive... e la tua energia diventa poesia!

margherita pisano 15/10/2017 - 22:51

--------------------------------------

Terry
siamo vite "a tempo"
ma i sentimenti no, sono eterni
mi piace pensare che l'amore antico o recente aleggi intorno a noi...impalpabile, etereo...proprio come il vostro

laisa azzurra 15/10/2017 - 19:57

--------------------------------------

il cuore piange l'amore che soffre in e questo silenzio infinito!

Francesco Curro 15/10/2017 - 18:52

--------------------------------------

C'è una tensione verso l'acme del desiderio che sembra non realizzarsi, ma che si palesa sotto forma d'un silenzio pieno di aspettative. Molto piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 15/10/2017 - 16:20

--------------------------------------

Certi tempi, non finiscono mai, a volte continuano nella gioia, a volte nella sofferenza, ma non finiscono mai. *****

Ken Hutchinson 15/10/2017 - 14:51

--------------------------------------

Certi accadimenti ci proiettano in una dimensione di sconcerto al punto tale da sperare che non sia vero tutto ciò. Ma così non è ed inesorabilmente arrivano i momenti di dolore a riacutizzare quei momenti che però un grande amore riesce a sopperire con una vicinanza di anima e sentimento. Bella e struggente.

Francesco Scolaro 15/10/2017 - 14:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?