Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...
TEMA DI SCRITTURA CR...
Dal figlio s’impara...
Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...
Tu non sorridi più...
Meretrice(C)...
DOMANI...
Due meno uno non fa ...
Sei...
Cum Quibus...
A mie spese...
La Maga nelle spire...
Volatili discriminat...
Peccato...
Apostrofe dell'incom...
Amarti significa......
Hotel Cielo stellato...
PAURA...
PICCOLE COSE...
SCOPRIMI...
Riaffioramenti...
L'anima perduta...
L'uomo l'unico ess...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



I PROBLEMI DEL CUORE

Un cielo nero
tra gli artigli della notte
oscurava con drappi funerei le stelle.
Perduta nelle battaglie
tra i singhiozzi della vita
cercavo un approdo
fra le aguzze pietre.
Cavaliere d'una crociata
lottavo contro le menzogne
e il fatale destino per vincere
l'inevitabile prova del futuro.
Ciò che sognai e non vissi
ora nella quiete del buio si mostrava.
Chimere tenevano il mio cuore pagano
chiuso in una morsa...
immobile fermo
nel confine della ragione
quasi non batteva più.
Nei deboli sussulti solo uno
pulsava appassionato nel silenzio
era il richiamo dell'amore.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 16/10/2017 - 10:24
Da mirella narducci
Letta n.149 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


In un mondo menzognero , costretta a batteri come un paladino, arriva sempre l'amore a salvarti, anzi, a salvarci.

Teresa Peluso 17/10/2017 - 19:46

--------------------------------------

Il vero sentimento trionfa sempre ciao dolce

Mary L 17/10/2017 - 15:56

--------------------------------------

Complimenti Mirella, ha scritto un incantevole poesia 5*.

Paolo Perrone 17/10/2017 - 15:16

--------------------------------------

tutta da assaporare Mirella, se non avessero inventato l'amore lo avresti fatto tu per tenerci in vita. bravissima
come tuo solito

e tutto il ***************************

enio2 orsuni 17/10/2017 - 12:56

--------------------------------------

Il tema dell'amore torna sempre in primo piano tra i versi della Bravissima Mirella. Sembra voglia essere anche un richiamo al mondo a dotarsi di più di questo sentimento e praticarlo nel suo vero significato, perchè una buona dose d'amore può schiarire le notti buie e regalarci momenti di felicità. Brava, complimenti assai

Francesco Scolaro 17/10/2017 - 10:28

--------------------------------------

L'amore ci salva...
Un saluto

Grazia Giuliani 16/10/2017 - 20:12

--------------------------------------

Spesso i problemi del cuore ci fanno tribolare, ma malgrado ciò, l'amore rimane il punto più importante della vita. Un saluto!

Grazia Denaro 16/10/2017 - 19:12

--------------------------------------

Ciao Mirella, mi scuso se la mia presenza risulta essere altalenante, ma impegni di varia natura mi hanno tenuto lontano dal blog.
Menzogne, razionalità ed amore sono difficili da conciliare. Ma il richiamo dell’amore non può essere sottaciuto, men che meno negato. *****

Ken Hutchinson 16/10/2017 - 18:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?