Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Scivolano le ombre

Ormai l’estate
non ha più il suo suono
per potere rivivere i colori
ed il tepore della stagione
che ha dato il passo all’autunno.


Già scivolano le ombre
nell’aria di ottobre
che nel gioco del vento
muove ogni cosa:
dalle fronde, alle pale eoliche:
- girandole in balia del vento. -


Il rosso incombe
in ogni sua declinazione
accompagnandosi
al verde ed al giallo della natura.


Proprio in questa stagione
la vegetazione soddisfa
il proprio desiderio di cambiamento
creando un fascino incantevole
ma un po’ soffuso
e nella cadenza
dei profumi muschiati dei boschi
che si respira meraviglia.



Share |


Poesia scritta il 16/10/2017 - 12:02
Da Grazia Denaro
Letta n.327 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie a tutti gli autori che mi hanno letto e commentata. Una buona serata a tutti Voi, Grazia

Grazia Denaro 19/10/2017 - 19:06

--------------------------------------

Un autunno fascinoso il tuo, pregno di colori che lo rendono gradevole anche a coloro a cui non piace.

Teresa Peluso 17/10/2017 - 19:43

--------------------------------------

Bellissimo questo autunno con questi colori

Mary L 17/10/2017 - 15:52

--------------------------------------

hai dipinto l'autunno con colori più belli di quelli reali complimenti Grazia 5*


enio2 orsuni 17/10/2017 - 12:59

--------------------------------------

Molto bella Grazia. 5*

Paolo Perrone 17/10/2017 - 12:42

--------------------------------------

Suoni, giochi di luce, ombre e colori sono gli ingredienti utilizzati con maestria dall'Autrice per introdurci in questa magnifica stagione foriera di ispirazione poetica che affascina ed edulcora i sensi. Molto bella, ciao

Francesco Scolaro 17/10/2017 - 10:20

--------------------------------------

Hai creato una affascinante sintonia di colori autunnali, dove il rosso- arancio fa da padrone in una stagione che si lascia alle spalle le euforie della natura e che prepara all'intimo inverno... Anch'io, come Ken, sono allergica all'Autunno, è più forte di me davvero.... ma per fortuna una poesia come la tua ne riporta in cima gli aspetti più piacevoli e attraenti...

Alessia Torres 16/10/2017 - 19:11

--------------------------------------

Un inno all’autunno che apprezzo per come si compone e per ciò che racconta, indipendentemente da quello che è il mio personale pensiero su questa fase dell’anno. *****

Ken Hutchinson 16/10/2017 - 18:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?