Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Baciami ancora...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'istante...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...
TEMA DI SCRITTURA CR...
Dal figlio s’impara...
Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Quando va via la nebbia

Come un alone biancastro
scende fitta dal ciel
e l'umidità si sente
sino a dentro le ossa
non c'è più luce
neanche a un palmo di naso
sino a che non sfuma
quando va via la nebbia
negli sguardi
riflettono le stelle
luccicando e indicando
la strada lungo il sentiero
alle ombre sperdute
della scura notte
ridando il sorriso
al volto della luna.


Share |


Poesia scritta il 17/10/2017 - 12:16
Da Paolo Perrone
Letta n.189 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Molto bella anzi stupenda.

antonio girardi 19/10/2017 - 10:32

--------------------------------------

ottima Pablito 5*

enio2 orsuni 18/10/2017 - 14:31

--------------------------------------

Una metafora splendida...in versi che catturano e come nella chiusa si apre la schiarita!
Bellissima poesia Paolo

margherita pisano 18/10/2017 - 12:17

--------------------------------------

Grazie a tutti è sempre un piacere leggere i vostri commenti.

Paolo Perrone 17/10/2017 - 23:49

--------------------------------------

Far andare via la nebbia per vedere le stelle brillare, come dire togliere quello che non ci permette di vedere bene, di capire. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 17/10/2017 - 20:17

--------------------------------------

Forse é un cammino che porta Al digradare della nebbia ed alla visione della stelle....capita quando si é in viaggio di attraversare zone di nebbia fitta e di uscire poi sotto un cielo stellato...
La nebbia che ottenebra la mente é molto resistente e si stenta a sollevarla.

Teresa Peluso 17/10/2017 - 19:28

--------------------------------------

Dall'ombra , passando attraverso la nebbia, fino alle schiarite lunari....
L'atmosfera che sia fa anche immagine di un percorso umano....
Componimento assai espressivo!

Alessia Torres 17/10/2017 - 17:41

--------------------------------------

A volte serve molto tempo perchè la nebbia se ne vada...
Bella la tua poesia...

Grazia Giuliani 17/10/2017 - 16:44

--------------------------------------

La nebbia che obnubila la vista ed impedisce lo scorgere del cielo, ma c'è anche la nebbia che offusca il pensiero ottundendo il sentimento e quella lì è più difficile che si digrada....Molto bella, ciao

Francesco Scolaro 17/10/2017 - 14:34

--------------------------------------

Un accompagnare schiarendo il buio della notte di stelle e luna che rialzano la sicurezza nel proprio io. Molto belle le immagini che presenta. Un saluto!

Grazia Denaro 17/10/2017 - 13:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?