Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Notti insonni...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



AMOR CHE A NULLO AMATO di Enio2

Amor che a nullo amato amar perdona
diceva Dante. (se j’annava bòna)
A me che bòna nun m’è annata mai,
l’amore m’ha portato solo guai.


Esser baciata da cotanto amante…
Un’artra frase der poeta Dante!
Pe’ questo io me lo domanno spesso:
ma l’amore chedè si levi er sesso?


È l’elastico de ‘na mazzafionna;
un tira e molla tra l’òmo e la donna
e che quanno l’elastico è sfibrato,
uno -tra li due- viene mollato.


Se un desiderio nòvo se presenta
un nòvo amore subbito se inventa
e quell’amore tanto decantato
co’ questo nòvo, te lo sei scordato.


Sarà che la natura è gran maestra:
quanno ch’er còre pe’ un po se riposa
te fa rivede’ er monno tutto rosa;
e se spalanca … come ‘na finestra.



Share |


Poesia scritta il 19/10/2017 - 12:30
Da enio2 orsuni
Letta n.177 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ed anche l’Alighieri lo abbiamo sistemato... per me, caro Enio, sei un mito. Adoro il tuo scrivere.
*****

Ken Hutchinson 20/10/2017 - 18:34

--------------------------------------

bellissima
e la chiusa ancora di più

laisa azzurra 19/10/2017 - 20:28

--------------------------------------

Bella, ilare, ironica e morale...che, infondo, nelle tue poesie, c'è sempre una morale.

Teresa Peluso 19/10/2017 - 17:41

--------------------------------------

Che poi, in definitiva, Dante scriveva d'amore perché con Beatrice, all'atto pratico, nun je diceva bbene

andrea guidi 19/10/2017 - 17:38

--------------------------------------

Molto bella

Angela Randisi 19/10/2017 - 15:49

--------------------------------------

Che bellezza!
E.E.

Ernest Eden 19/10/2017 - 15:20

--------------------------------------

Carissimo amico mio la tua esilarante poesia interseca i tempi moderni, pertanto l'amore da tempo indeterminato è passato a quello precario con tutto quello che ne consegue......Piaciuta assai, ciao

Francesco Scolaro 19/10/2017 - 14:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?