Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Baciami ancora...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'istante...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...
COSTRUIRE...
L'album dei ricordi...
Sorbole!...
Numeri....
Sinfonia...
La casa del serpente...
LA FANCIULLA DEL VEZ...
Ritorno alla Bicicle...
TEMA DI SCRITTURA CR...
Dal figlio s’impara...
Venere in versi...
Sottinteso...
Frusciante...
Ermetico...
Naufraghi...
I GIORNI DELL'AMORE...
Ti ho visto piangere...
ISTANTI...
Una carezza della qu...
Autunno - cuore in l...
Afflato di luna...
Non ti lascerò...
Vulnerabile(C)...
addio......
Caffè a tempo indete...
C'est moi....
il canto delle stell...
Senza te...
Sensibilità...
In vino veritas...
NOSTALGICAMENTE AFRI...
PALESTRE di VITA (se...
È nelle questioni ev...
So che mi guardi...
Che ne sarà di noi?...
Se la primavera dell...
Breve racconto di vi...
Alla fine...
SONATA FOLLE AI MIEI...
Pace...
C'E' LA RIPRESA (per...
IL MIO METICCIO...
È lei, una rosa selv...
Chi sono io?...
Lumache...
Oceani...
Cascate d'armonia...
Breccia...
La poesia rotolante...
Divina...
ESCALATION DEL NON E...
Liberati donna...
Plié d'amore...
DOLCE RISVEGLIO...
Foglio bianco...
Credere a volte. E ...
Quello che avevo spe...
Colori d'autunno...
Laggiù...
Colora le stagioni...
EMOZIONI SENSAZIONI...
Nella terra di nessu...
Rinuncia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Oro bianco

Fin da bambina
ho visto le cose
con il sole nel cuore!


Nell'essenza del piccolo
ho scorso le cose
con magia, ma non erano rose!


Nel campo fiorito
di primule al vento
si celava un lamento!


Niente si è perso nel tempo
ancora vedo come una volta
il dolore del fiore reciso!


Sto attenta a non calpestare
in punta di piedi
perchè so quanto fa male!


Difendo il piccolo fiore
dalle ingiustizie del tempo
e dagli uomini senza tempo


senza cuore, dove scorre
solo l'orrore nel fango
di stagni... distanti!


Accarezzo la brina
che si posa leggera
nel petalo bianco, ferito


che risorge all'alba col sole
per schiudere ancora con candore
la sua anima nella brezza


profumata d'emozione!



Share |


Poesia scritta il 19/10/2017 - 21:27
Da margherita pisano
Letta n.397 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


bellissima e commovente

daniela cesta 22/10/2017 - 20:42

--------------------------------------

devi avere un cuore immenso Margherita per amare così i fiori. stupenda come lo sei tu

enio2 orsuni 22/10/2017 - 16:39

--------------------------------------

ciao tesoro sempre tanto dolce e profonda
tvtb buon sabato un abbraccio grande

Mary L 21/10/2017 - 15:50

--------------------------------------

Grazie a tutti per aver condiviso questa poesia... il rispetto è il vero senso della vita, in ogni più piccola cosa... non c'è rispetto per altri se non rispettiamo noi stessi.
E questa poesia è dedicata e nata pensando a quanti bimbi/e non vengono rispettati, ogni giorno calpestati da uomini senza cuore.
Buon sabato a tutti e un abbraccio

margherita pisano 21/10/2017 - 10:43

--------------------------------------

Una poesia dalle note delicate.

Cesare Caliendo 21/10/2017 - 06:48

--------------------------------------

dolce poesia da Margherita a margherita il rispetto si vede dalle piccole cose 5* buona serata

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 20/10/2017 - 21:10

--------------------------------------

Una sensibilità toccante...
Bellissima

Grazia Giuliani 20/10/2017 - 20:46

--------------------------------------

Sei proprio un petalo bianco cara Margherita, un fiore puro e candido, ricco di spiritualità. Lodi a te un forte abbraccio e buona e serena serata.

Paolo Ciraolo 20/10/2017 - 20:43

--------------------------------------

Poesia di una dolcezza infinita, non calpestiamo un fiore esile che sta per sbocciare, mentre la tua poesia è sbocciata del tutto. Giulio Soro

Giulio Soro 20/10/2017 - 18:36

--------------------------------------

Leggo i tuoi versi e rivedo anche me in tante emozioni di bimba ed in quelle successive.... I fiori da cogliere e da odorare ( lo faccio tutt'ora... ), le bellezze del paesaggio che si imprimono dentro, il cercare sempre qualcosa dentro le cose che ci offre la natura....
E soprattutto il saper prendere cose, sentimenti e persone con assoluto tatto evitando loro quei dolori che anche noi conosciamo così bene.....


"Sto attenta a non calpestare
in punta di piedi
perchè so quanto fa male!"


E si riparte poi sempre alla ricerca di emozioni, anche quando qualche petalo è stato sfregiato! E meno male....

Sentimenti delicatissimi e non comuni che non posso che condividere intensamente!!
Mirabili.... :-


Alessia Torres 20/10/2017 - 17:39

--------------------------------------

Nell'ingenuità dell'infanzia si è portati a credere che gli altri hanno lo stesso cuore: sensibile e pieno d'amore. Cosa diversa è invece la vita vista alla luce dell'esperienza che ci fa vedere anche i lati oscuri e la cattiveria degli uomini. La chiusa comunque e votata all'ottimismo. Poe molto bella, i miei complimenti, ciao

Francesco Scolaro 20/10/2017 - 14:53

--------------------------------------

Dolci carezze i versi tuoi,
buon pomeriggio Margherita.

Salvatore Rastelli 20/10/2017 - 14:18

--------------------------------------

Si vive in un mondo ormai saturo di cattiveria, dove si innalza chi ha potere e si calpesta chi nulla ha da offrire...senza pensare che anche l'umilta' ha qualcosa di grande da insegnare .... l'umiltà é il più bel fiore, é un valore inestimabile in questo mondo di maschere ed ipocrisia.

Teresa Peluso 20/10/2017 - 12:52

--------------------------------------

Stupenda Margy
Da delicatezza, la fragilità sono riconosciute solo da un animo altrettanto fragile e delicato..il tuo
Ciao tesoro...
In punta di piedi, ti dico: meravigliosa

laisa azzurra 20/10/2017 - 11:04

--------------------------------------

Ma che bella e delicata poesia...Margherita.
L'incipit poi è stupendo e lo sento nelle mie corde.
Si avverte molta sensibilità in questi versi...
Piaciutissima

PAOLA SALZANO 20/10/2017 - 10:46

--------------------------------------

Delicatissima poesia. Il fiore come fosse il nostro Prossimo, da rispettare, da non calpestare. *****

Ken Hutchinson 20/10/2017 - 08:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?