Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Marinuzza a muggheri traditura

Marinuzza, la moglie traditrice.
Brano in dialetto siciliano


(Parla il marito)
Marinuzza bedda …avvicinati ca ti cuntu
na storia ca è na vera novità!
Chidda ca forsi, ni stu paisi, quarcunu sa.
(Risponde la moglie)


Ma tu, mariteddu miu, propriu di prima matina
mi voi inquitari?
Chi mi vo diri?
Chi cridi, ca nun c’haiu nenti chi fari?


Nu vidi quanti surbizza haiu ancora da sbrigari?
Puri i panni lordi ci sunu ancora da lavari!
Se ti ci metti puri tu,
va finisci ca m’avvilisciu e nun ni pozzu allibbirtari chiù!


(Il marito)
Propriu … macari a casu, di chisti porcherie ti vulia parrari.
Ti stava cuntannu di certa genta troppu parrittera.


Mi sentu bisbigghiari… ca na certa pirsuna
appena u maritu nesci fora…
idda… chiudi u purtuni e svanìa in menzu i varchi.


Chi piscaturi va a fari nu pocu d’allegria.
Pirchì ci piaci stari in piacevuli cumpagnia.
(La moglie)
E cu è sta strana criatura svriugnata,
ca fa o so mariteddu na tinta carognata?


Iu, o so postu, nun turnassi chiù a casa, pa vriogna.
Chistu è nu comportamentu indegnu
di na perfetta maladonna.


(Il marito)
Hai ragiuni muggheri mia prudenti.
Chiddu ca ti vulissi diri, ci l’haiu propriu in menzu e denti.


Tal’è! Ora ca sai comu ha fari,
Pigghiati a to roba e lassa u me casolari.


U me lettu nun è fattu pi chi u voli profanari.
I muggheri… se fedeli nun ponu stari…
avissiru aviri comu a tia,
u curaggiu di non turnari.


(Brano tratto dal libro dello stesso autore: “Filastrocche magiche e disincantate, con dipinti e personaggi d’autore. Volume 4” Ediz. Youcanprint self publishing. Settembre 2015)



Share |


Poesia scritta il 21/10/2017 - 13:31
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.476 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


capita al 90x100 e piaciuta lo stesso ho poca dimestichezza col siculo Vincenzo
5*

enio2 orsuni 22/10/2017 - 17:38

--------------------------------------

Dialogo molto intenso, dialetto siciliano immagino che pur essendo del nord conosco per antichi trascorsi in quell'isola. Mi sembra di ricordare alcuni vocaboli e alcune espressioni.
Versi molto belli.

ALFONSO BORDONARO 22/10/2017 - 09:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?