Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



UN VIAGGIO CHE NON FINISCE MAI

Cristallina una lacrima
negli occhi di un bimbo.
Scende lentamente.
Un lungo segno sul viso.
Poi abbandona quella guancia
Ruvida e arsa per cadere giù.
Tratto fugace, ma in quello spazio
c’è tutto il dolore,
la storia di una lunga sofferenza.
Non nata oggi, non nata ieri,
nata col mondo,
triste eredità avuta in dono.
Una condanna, marchio infame.
Segno di un’origine
stampato sul colore di una pelle scura.
Una speranza nata al mattino.
Morta ogni volta al giunger della sera.
Giorni, anni, lacrime pesanti,
unico conforto che sembra non finire mai.
Su quel viso consumato dal tempo
rimarrà solo quell’abbondanza,
lacrime amare che continueranno
a cadere giù.


Share |


Poesia scritta il 21/10/2017 - 15:46
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.428 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Difficile da commentare per il dolore di cui ci parli...

Grazia Giuliani 22/10/2017 - 18:17

--------------------------------------

non ho parole Alfonso, un bambino è un dono, non dovrebbe mai piangere 5*

enio2 orsuni 22/10/2017 - 17:54

--------------------------------------

Esodo nel mondo e nella vita di chi è costretto ad errare...per fame, per guerre,per cercare una dignità.Triste chi versa lacrime per trovare un posto in questa terra che non concede spazi senza crudeli sacrifici.Dovremmo lottare per avere un mondo migliore! Bella poesia

mirella narducci 22/10/2017 - 16:00

--------------------------------------

Una triste eredità che nessun bambino dovrebbe ricevere in dono e lacrime che mai dovrebbero rigare un volto infantile.
Piaciuta per la sua struggente intensità

PAOLA SALZANO 22/10/2017 - 13:06

--------------------------------------

E quella lacrima, eredità nn chiesta, nn voluta, ma ottenuta perché così e' la vita..nn c'è un perché
Tristemente bella

laisa azzurra 22/10/2017 - 12:18

--------------------------------------

Hai perfettamente ragione. Nel tragitto di quella lacrima, che tu hai descritto magistralmente, c'è tutto il dolore di quel bambino ed insieme tutte le colpe del mondo: egoista ed ipocrità. Molto apprezzata, complimenti, ciao

Francesco Scolaro 22/10/2017 - 10:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?