Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Musa...
Pensieri e il mare...
IL PECCATO NON ...
Al Parco...
Mazzarò...
Nasce un amore...
Futuro strano...
IL MARE E NOI...
La padrona delle bam...
Cercare...
Oltre...
Polvere......
Nitente (Alinea I)...
Orizzonti...
STRUTTURA DI OCCHI C...
LA MAGIA DELLA LUCE...
I VERSI...
ER PAJACCIO di Enio ...
Uno...
Il veliero...
Prigioniera...
Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NOTTE DI TRANSITO

NOTTE DI TRANSITO


È la notte


dei ponti


sospesa a metà


tra sogno e speranza. 


Raggio di luce


che spezza


i vincoli


del tempo


e dello spazio


per l'attimo


infinito


di un bisbiglio


perso nel silenzio


di questa notte


fredda


rischiarata di lui


fiamme di


amore


mai veramente sopito


ritorno silente


alla casa del cuore.


Ma ecco che l'alba


spunta all'orizzonte 


e ciò che deve


torna all'eternità


mentre le stelle si spengono.


Marirosa 01/11/17



Share |


Poesia scritta il 01/11/2017 - 17:33
Da Marirosa Tomaselli
Letta n.237 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Molto bella questa poesia...visto che si parla di stelle, ti regalo cinque stelline dorate che non si spegneranno mai.
La notte è la migliore amica del romanticismo, del sogno e del sognare e i tuoi versi esaltano piuttosto bene il concetto.
Difatti la fantastica notte ha una sua forte magia che ci trasporta nel cielo vellutato e sa come coprire affanni e delusioni grazia a dei sogni liberatori che penetrano l'anima.
La notte culla silente e premurosa.
Romantica Marirosa sei sempre bravissima!

Giuseppe Scilipoti 03/11/2017 - 19:47

--------------------------------------

E' molto bella, intensa; solo il ritmo un po' rallentato dalla forma allungata.. ma rimane il bel contenuto.. brava

Francesco Gentile 02/11/2017 - 07:55

--------------------------------------

Bellissima la tua poesia Marirosa

Lucia Frore 01/11/2017 - 20:57

--------------------------------------

mi è molto piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 01/11/2017 - 20:48

--------------------------------------

è bella ma l'hai postata come la lista per la spesa

giovanni bontempi 01/11/2017 - 19:38

--------------------------------------

meravigliosa
Mariarosa, questa è un capolavoro

laisa azzurra 01/11/2017 - 19:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?