Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

sei bella...
Sapessi...
Foglie morte...
vedere una Donna...
Insomnia...
LA FOGLIA D\\\'ORO...
RICORDAR L // AUTUNN...
Niente poesia....
I have a dream...
La lontananza tra no...
L'essenza dell'esist...
Fra battiti di cigli...
Cieca e inclemente...
METEO IN TV (io e mi...
Come vorrei......
Pieve Solinga(prima ...
L' ESSENZA...
Se porti il dono so...
Uomo libero,della ca...
Farò un falò...
Sandali...
Perduto l'attimo...
VENT'ANNI...
Ricordati che...
La beffa. Haiku...
Due che si amano...
TU SEMPLICEMENTE...
È un desiderio...
Ti terrei stretta la...
DI NUOVO TU...(Prima...
Briciole di speranza...
Fotografare...
IL BAMBINO DI IERI...
AMOREVOLI AROMI...
Dormire Sognare Leva...
Pin, Pun, Pan...
MIO DIVINO AMANTE...
LEA E SUA MADRE...
SOLLEVAMI DI PASSIO...
Solamente una ragazz...
Tormento...
Inno all\'amore...
Ai ferri corti...
Il cocktail dell'osc...
Lettere...
c'è stato un tempo...
21 settembre...
Il mondo...
Il vento porterà con...
Vivono nella convinz...
L'attesa...
PURTROPPO...
A CACCIA DI SO...
Niente più tormento...
Il pensiero è la vit...
quell\'unica festa...
La pioggia d'autunno...
Ricordo...
Coscienza...
L\'AMORE NEL SOLE...
IN OGNI TEMPESTA...
Spesso dimentichiamo...
Un infinito andare...
L'uomo dalla bocca s...
Faceva freddo....
Abbiamo la luce nell...
.........FARFALLE......
IL CAPO DI CASA di E...
percezione aurorale ...
NINNA NANNA...
SPOSAMI...
È mattina...
Sconosciute passanti...
Nella stanza n. 3...
Nella sera...
PERCOSSO DALLA VITA...
Riflessioni...
LA SFIDA...
Onda che va verso or...
Cambiamenti...
Un ber piatto de cac...
Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Senza ispirazione...
Messaggio...
Racconto patafisico...
Una penna che non sc...
Degli occhi il mondo...
PALLIATIVO...
Per un semplice filo...
Distanze...
Livorno 16-09-2017.....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



EPITALAMIO

Canta il vostro cuore come un uccello,
il cui nido è saldo su un alto castello.
Felice,è pieno di verdi foglie e fiori;
come un albero fecondo,darà frutti.
E' lo scrigno di preziosissimi tesori,
che non andranno certo mai distrutti.


Come perla serrate il vostro amore
tra le valve d'una conchiglia dura;
custoditela nel mare in sito ascoso,
nutrendola poi con l'ambrosio miele,
divina essenza che produce il cuore.
Così,quando riaprirete la chiusura,
della perla lo splendor sarà sontuoso
e il vento spirerà alle vostre vele.


Il vostro talamo di petali di rosa
sarà adorno dei vostri amati visi.
Le notti saran pregne di sorrisi
e pur la luna sarà più generosa.
Sogni d'amore e tappeti voleranno
nell'aere e fiori novelli olezzeranno.
Le stelle ascolteranno,lusingate,
dolci bandurrie,trillanti serenate.


Il vostro amore sarà ricca miniera,
donde estrarrete argento ed oro,
se mattina e sera sempre in coro
a Dio direte una mistica preghiera.


Gino Ragusa Di Romano
Questo canto nuziale fu scritto da me in lingua spagnola in occasione del matrimonio di mio figlio Franco con Carmen, ma fu pubblicato in lingua italiana nel mio libro "ACCENTI D'AMORE E DI SDEGNO" - Pellegrini Editore - Cosenza 2004



Share |


Poesia scritta il 07/06/2013 - 13:14
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.687 volte.
Voto:
su 18 votanti


Commenti


è stupenda!! grazie per averla condivisa.

Io Sono 11/06/2013 - 14:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?