Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La luna e il mare...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Sensazioni...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
Sorriso di velluto...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...
Dialogo.........
...nella notte...
Insieme ce la faremo...
Nulla accade per cas...
Volersi bene ma non...
Voglia di miele...
Armonie...
Amore a distanza...
ombre......
AMAMI IN OGNI STAGIO...
Diario di versi che ...
Sei la mia donna...
La via dell'attempat...
ASCOLTO...
Siamo...
Narcao...
Diario dell'anima......
Piove...
Una via in mezzo al ...
Umani...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Da secoli più non mi cammini accanto

Da secoli più non mi cammini accanto
ma pur dal tempo tanto sommersa
dal fondo a strascico ti ripesco
e un frangente di memorie borboglia
se corre la fantasia in volo
per le aiuole del tuo ricordo fiorito.
In un decaduto regno mi riavventuro
tra meandri e sentieri ameni
come chi non ignori un percorso
e sicuro punti a una meta
ove ambiti si celano
muliebri segreti inviolati.
Pudica e candida silfide
tra sogni svolazzi in veli avvolta
occhi carezzevoli li trafiggono
cercando un squarcio improvviso
che riveli intatte forme evocate!
Fulgida vampa, brama antica
che ridesti i miei sensi spenti
come ancor mi ardi e mi bruci!
Ah quanta impertinenza e vigore
per formicolii di antica giovinezza
che ritornano vispi e audaci:
circoli d'ansia increspano
di dolcezze il lago del cuore
emozioni a sciami lo sorvolano.


Oggi come ieri che più non so
se siamo morti o vivi
sfaldati pensiero che ti avvinghi
a richiami di altri tempi
via immagini di amaro e miele
non lasciatemi cadere in tranelli:
tutto è già accaduto e passato
e nulla si riprodurrà mai più!
Su rendimi quiete e dimenticanza
turbine di memorie!



Share |


Poesia scritta il 22/11/2017 - 15:38
Da Angelo Michele Cozza
Letta n.190 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


U'immagine amara e dolce intrisa di melanconia! Buona serata!

Eugenia Toschi 23/11/2017 - 18:25

--------------------------------------

moltopiaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 22/11/2017 - 18:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?