Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La mia coperta d\'acqua

Guarda la luna come si lascia accarezzare.
Cade la sua anima d'argento sull'oceano.
Da qui, sussurro il tuo nome
come un violento terremoto.


Mi scuote la mente
e non posso farne a meno.


Pesci colorati mi passano accanto.
Alghe verdi si intrecciano alle mie dita.
Da qui, tu mi rubi il respiro.
Il mio petto si stringe
in una morsa di corallo.


Da sotto queste onde
lascio andare i miei desideri per te
che ti chiamano, ti aspettano, ti accarezzano.
E come le perle mentre nascono
nell'ostrica,
entro nei tuoi sogni...


assaporando
quei piccoli momenti d'amore.


Da qui, riesco a sentire i tuoi pensieri
slegati, come cavalli impazziti.
Furiose correnti e maree...
m'avvolgi, mi stringi e quasi mi uccidi.


Ho lavato la mia anima
nella tua.
Pulito e rinato, mi innalzo
come una nuvola bianca
sulla superficie del mare.


Da sotto la mia coperta d'acqua
non riesco a dimenticare il tuo viso.
Schiuma salata
sul canto dell'oceano, di notte
come una danza che si sazia di me.
Del mio eterno morire.



Share |


Poesia scritta il 25/11/2017 - 00:33
Da Gianny Mirra
Letta n.252 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Il canto della sirena e con piacevole musicalità, piaciuta. Un saluto

Wilobi . 25/11/2017 - 19:54

--------------------------------------

Bellissima poesia...Le immagini che crei disegnano sempre belle atmosfere

Sabry L. 25/11/2017 - 15:26

--------------------------------------

GIANNY....Mi sento di affermarlo hai un modo di scrivere avvolgente usi metafore che a me piacciono tanto. Le tue poesie riescono a descrivere i sentimenti più nascosti e li porta alla luce chiari e limpidi anche se escono stravolti dalla tua fantasia.Molto bella Ciao

mirella narducci 25/11/2017 - 13:05

--------------------------------------

bellissima

laisa azzurra 25/11/2017 - 10:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?