Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'incantesimo della ...
LA STORIA...
Il rumore dell\'alba...
Curiosa luna...
Giovani...
ACQUA 3 acrostici di...
IL SEGRETO DELL' AMO...
MERIGGIO AL MARE...
È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Antonio

Vedi caro Antonio
è che ancora
ci penso!!!
Tu sei
il mio amico
senza fissa dimora
e
il caffè al banco con me
non lo puoi prendere.
Nel bar non ti fanno entrare.
Tranquillo Antonio,
non hai addosso
nessun odore.
Anzi, credi
i nauseabondi profumi dei gioielli
sotto il collo di volpe
guastano assai il caffè.
Il mondo certo si sa
e la storia ce lo insegna
non cambierà.
E allora tu rassegnato sei
quando mi dici non importa
mi va bene
nella tazzina in carta
fuori dalla porta.
Il fatto caro Antonio che questa
potrebbe essere fin qui
solo amara constatazione.
Ma c'è purtroppo
molto di più.
Alcuni,
di quelli che ti negano
l accesso
li ho sentiti parlare
dell'happy hour col
ricavato devoluto
in beneficenza,
di integrazione, di lotta
al razzismo e del loro
impegno per l’ adozioni
a distanza, si capisce.
Senti me, Amico mio
domattina le tazzine di carta
saran due e
grazie per avermi insegnato che
il caffè la mattina
libera vero aroma
solo nel gelo azzurro
dell’infinito cielo.


Share |


Poesia scritta il 11/12/2017 - 07:08
Da Piccolo Fiore
Letta n.117 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie, per il Vostro pensiero

Piccolo Fiore 11/12/2017 - 18:09

--------------------------------------

Io ti dico facciamo quattro, ci sarò anch'io a gustare quel caffè sotto la coperta del cielo!
Splendida poesia... quando il poeta scrive cosi merita più che un plauso, per tanta sensibilità!

margherita pisano 11/12/2017 - 15:50

--------------------------------------

Bella e profonda, fa riflettere

Teresa Peluso 11/12/2017 - 14:14

--------------------------------------

stupenda be questi poveracci non li vogliono siamo come dici tu imbellettati e non vogliamo mendicanti credo dovremmo vergognarci di questi comportamenti

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 11/12/2017 - 12:35

--------------------------------------

Facciamo tre, dai.
Notevole! Ciao

Loris Marcato 11/12/2017 - 08:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?