Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nun so romano

Nun so romano e ve lo vojo di,
nun so laziale e nun lo vojo fa,
so rispettoso de l’artrui cultura
parlo un romano da caricatura.
Perché me piace morto l’inflessione
c’avete in ogni vostra discussione,
rende l’idea ‘n vernacolo siffatto
forse pe questo me ne sento attratto.
Canzonatorio, ironico, ammiccante,
de qualità ne ha davvero tante!
A me che nun piace scrive de fino,
a vorte me fa sentì ‘n po’ Pasquino,
e quanno a vanità ar core bussa
me piacerebbe d’esse come Trilussa.
Perciò, amichi miei, nun va prennete
si quarche stonatura ce trovate,
pe esse barbaro sono già evoluto
e nun posso che curà l’anacoluto !
Ho messo tutto nder ‘n granne carderone,
tra poco parlo romano come Cicerone.
Ma poi che serve solo de parlà
si nun c’hai idee da manifestà !
Punitemi pe quello che non dico.
e nun perché nun parlo romano a menadito.
Pe quanto poi riguarda ortografia
giuro, me farò seguì da na mi zia,
e infine, pe la punteggiatura,
farò attenzione, ce metterò più cura.
‘Nsomma torno a scola de italiano,
ma…nun ero io a volè parlà romano ?


Share |


Poesia scritta il 12/12/2017 - 11:53
Da Nino Curatola
Letta n.108 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie cara Maria e grazie a tutti coloro che riescono a leggermi.

Nino Curatola 13/12/2017 - 08:40

--------------------------------------

Senti Nino o romano o no...
sta di fatto che sei super spassoso
con questa tua parlata...
sai strappare una sara risata.

Quindi bravo...ciao caro


Maria Cimino 12/12/2017 - 22:58

--------------------------------------

E da 70 anni che cerco de capi che de st' anacoluto sto a usci pazzo...

Nino Curatola 12/12/2017 - 17:48

--------------------------------------

vabbe' te cianno costretto. Ma li sforzi vanno premiati becchete 'ste 5*
ma chedè 'st'anacoluto?

enio2 orsuni 12/12/2017 - 17:09

--------------------------------------

non so parlare il romanesco ma trovo molto divertente la tua opera bravo

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/12/2017 - 16:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?