Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Falsi amori

Ormai anche chi ami ti taglia il sentiero
Capaci di ucciderti con mille parole
E di affogarti nel loro mare di diffamazione
Amano vederti crollare
E scommettono sulla tua risalita
Con un sorriso beffardo ti barattano con il diavolo
Sono convinti di poter governare per un minuto il mondo
Ma non capisco che il mondo controlla le pedine del suo gioco preferito
E mentre mi sgretolo come cenere
Sotto una sparatoria infinita
Il mio corpo si inonda di sangue
Le urla escono fuori come fiamme ardenti
In cerca di carta da bruciare
La rabbia inizia a esplodere
Desidero che il bruciore mi accarezzi
E mi trasformi in purezza
Desidero la morte
Attendo essa alla mia umile dimora
Sperando che un suo bacio sia più dolce di chi enuncia il suo amore con il veleno


Share |


Poesia scritta il 16/12/2017 - 17:32
Da Sara Aberdane
Letta n.161 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


quanta disperazione trovo in questa tua
poesia... su col morale la vita merita di essere vissuta Sara 5* e un

enio2 orsuni 18/12/2017 - 12:46

--------------------------------------

STUPENDA OPERA SARA

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/12/2017 - 13:36

--------------------------------------

Personalmente mi piacciono poesie che odorano di vita, vedo in questa tua tanta rabbia, tristezza da desiderare la morte. Comunque premio il tuo coraggio con un 5* e a rileggerti con un testo più positivo

donato mineccia 17/12/2017 - 12:02

--------------------------------------

Sara,
complimenti
Sei bravissima

laisa azzurra 16/12/2017 - 23:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?