Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E' così vicino il cielo

E’ così vicino il cielo


E’ così vicino il cielo,
da quassù dove lo sguardo
non incontra ostacoli
vagando all’intorno
e s’ode solamente il vento.
Eccolo laggiù che si distende
silente ai miei piedi il mondo,
cheto m’appare il caos…
la pace è uno splendido miraggio.
Dispiega le imperiose ali
l’aquila sopra il picco,
prende l’abbrivo e plana
dentro il suo paradiso.
Privo d’orpelli, nudo,
vorrei volare anch’io
dentro l’immenso azzurro,
‘sì da goder l’ebbrezza
d’esser con lui tutt’uno.



Share |


Poesia scritta il 17/12/2017 - 09:17
Da vecchio scarpone
Letta n.169 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


da lassù non s'ode il clangore assordante dell'odio che permea l'atmosfera di quaggiù... peccato non avere ali d'aquila per volare nell'azzurro. Ti ringrazio.
Ciao Enio

vecchio scarpone 18/12/2017 - 14:34

--------------------------------------

Auguroni, Paola. Che il Natale ti porti tanta serenità... e il nuovo anno un mare di felicità.

vecchio scarpone 18/12/2017 - 14:25

--------------------------------------

molto bello da lassù ma quaggiù è una altra cosa. bella 5*

enio2 orsuni 18/12/2017 - 14:23

--------------------------------------

sì, è quello che penso pure io. Cos'altro, se non una infinitesima parte del tutto che ci circonda, potremo essere? Ti ringrazio
Ciao Paola

vecchio scarpone 18/12/2017 - 14:20

--------------------------------------

Bella questa tua poesia...Giancarlo.
Piaciuta molto anche la chiusa, penso infatti che noi SIAMO un tutt'uno col cielo, perché parte dell'infinito.
Auguroni di un sereno Natale

PAOLA SALZANO 18/12/2017 - 13:04

--------------------------------------

wow, che bellissimo complimento! Se la mia poesia ha riacceso un'emozione, ne sono lusingato. Ti ringrazio, Margherita.

vecchio scarpone 17/12/2017 - 22:20

--------------------------------------

Giancarlo ho vissuto la stessa tua emozione... grazie a te!

margherita pisano 17/12/2017 - 22:12

--------------------------------------

Hai esternato la vivida emozione di chi è salito lassù dove l'aquila vola brada insieme al pensiero e s'ode solo il respiro del cielo, Grazie del bellissimo, poetico commento.
Ciao Margherita
Giancarlo

vecchio scarpone 17/12/2017 - 22:05

--------------------------------------

Quando ti senti cosi vicino all'immenso e cogli il respiro del mondo, nella pace profonda che ti accoglie, il volo è sublime, come un'aquila tocchi il cielo con un dito e sai cos'è la vera gioia di esistere! Bellissima

margherita pisano 17/12/2017 - 21:31

--------------------------------------

è una voglia meravigliosa, realizzabile salendo lassù, a baciare il cielo con un delicato pensiero. Ti ringrazio.
Ciao Teresa
Giancarlo

vecchio scarpone 17/12/2017 - 21:08

--------------------------------------

quando provi a descrivere un luogo che per un attimo, un ora o un giorno... ma mai per sempre, purtroppo, ti ha procurato una meravigliosa sensazione di osmosi con il creato, ci scappa sempre un poco di malinconia. Ti ringrazio.
Ciao Laiza
Giancarlo

vecchio scarpone 17/12/2017 - 21:02

--------------------------------------

È poesia, come la intendo io.Mi è piaciuta moltissimo quella voglia voglia di essere tutt'uno con l'azzurro.

Teresa Peluso 17/12/2017 - 20:26

--------------------------------------

splendida
con un velo di malinconia, ma splendida

laisa azzurra 17/12/2017 - 19:06

--------------------------------------

Ti ringrazio per averla letta e commentata
Ciao Poeta dell'amore
Giancarlo

vecchio scarpone 17/12/2017 - 17:16

--------------------------------------

molto piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/12/2017 - 16:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?