Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL SEGRETO DELL' AMO...
MERIGGIO AL MARE...
È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L' ANIMA HA PAURA DEL FUTURO

Prima dell’ultima dolcezza del tramonto.
Un anima uscita dalla carne
vagava piangendo
per strade sconosciute.
Cercava di ritrovar la via
vecchia di millenni
un ritorno alla vita.
L’ombra d’un sole scolorito
gli negava l’orizzonte.
Sapeva che il suo tempo
non avrebbe avuto fine
e anima speciale
arrancava disperata
contro l’agonia per vincere
la prova d’un incerto futuro.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 18/12/2017 - 09:07
Da mirella narducci
Letta n.119 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


sai Mirella?
la tristezza ha bussato pure in casa mia
un calcio in cu...rva e l'ho mandata via
fai come me.
anche se triste sei sempre al massimo
*************************

enio2 orsuni 19/12/2017 - 10:48

--------------------------------------

Una malinconia che prende l'anima quando l'incertezza del domani fa vivere male.Dovremmo accontentarci del presente anzi del momento cosa non facile...Un abbraccio cara

Anna Rossi 19/12/2017 - 03:03

--------------------------------------

Ohi ciao cara anche tu assorta nella tua tristezza Mirella cara.

Beh spero che quel sole non perderà mai la sua luce e brilli d'immenso per
ogni essere umano..portando quella luce divina nel cuore di ognuno
i noi....


Poesia dolcemente triste e profonda.

Ciao Mirella cara ti abbraccio forte.


Maria Cimino 18/12/2017 - 22:54

--------------------------------------

LAISA...Hai ragione sarà il clima Natalizio dove tutti si sentono più buoni ma poi appena trascorso il 1 gennaio si ritorna ad affilare i denti ah ah ah ah Che dire la poesia è di gia per se stessa triste perche tocca i sentimenti a meno che non ci facciamo un po di solletico!!! Hai notato anche Enio che di solito è spassoso ha abbassato i toni!!!! E' Natale amica mia è d'uopo restare sul mistico, seguirò il tuo consiglio tornerò ad essere graffiante mi diverte di più...almeno ci provo.Per ora un Buon Natale a te, poi lo farò collettivo per tutti. Ciao felice serata

mirella narducci 18/12/2017 - 19:57

--------------------------------------

tesoro
ultimamente ci lasciamo (entrambe) troppo andare alla tristezza....
ho deciso anche per te
da oggi si cambia
avremo tempo per essere tristi
ora impariamo ad apprezzare quel che abbiamo..."senza paura del futuro"

laisa azzurra 18/12/2017 - 19:33

--------------------------------------

bellissima. stupenda opera ti sei superata Mirella,

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/12/2017 - 14:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?