Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IN INVERNO NON SI FA MAI NIENTE

Ma in inverno non si fa mai niente,
si sparge per l’Urbe qualche canzone,
si affronta con lo sguardo la luna,
e si lancia una moneta a un barbone.
Quando torni a casa la luce va e viene,
qualche guasto o forse tua illusione,
pensandoci forse non conviene,
ma ognuno ha sangue nelle vene.
Non capisco perché tutti quanti
in un’incomprensibile fiume di lemmi,
desiderino potenti e magiche nevicate
mentre sono assenti animi fermi,
che guariscan le giustizie rubate.
Ma in inverno non si fa niente,
si fan presepi senza pagare,
si intascano fortune senza sudore,
e si scruta tutto con una lente.
Io amo distrugger il candore dei fogli,
sporcarmi le punte delle dita di nero,
massacrare questo mostro altero
e piangere evitando imbrogli.
Ma in inverno non si fa mai niente,
ti dimentichi quei viali d’autunno
non ami i cinguettii di primavera
e ripensi a quell’estate sincera.
Altre medaglie senza colori
di un anno che va,
scansando rumori.


Share |


Poesia scritta il 12/01/2018 - 01:12
Da Damiano Gasperini
Letta n.152 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ciao Damiano caro condivido a pieno la tua poesia...ma anche il tuo commento
quanto hai ragione...verso il paese abbiamo solo parole...ma fatti nisba.
ciao caro.

Maria Cimino 12/01/2018 - 23:36

--------------------------------------

Mirella evidentemente non hai compreso la poesia. E' suggestiva, sarcastica, elogia in realtà lo spirito romano, dandola "calla" come diciamo noi, a chi pensa che non facciamo nulla. Sento gente dire, speriamo che nevichi, bella la neve ma non odo mai persone che si esprimono per contestare il dramma del paese. Il finale è personale e intimo. L'hai interpretato in modo diverso. Un abbraccio.

Damiano Gasperini 12/01/2018 - 11:39

--------------------------------------

DAMIANO.... scusa se metto un po di sarcasmo ma questa mattina leggere che d'inverno non si fa mai niente ha suscitato in me un po di ilarità....veramente in questa città neanche d'estate si fa nulla forse solo andare in vacanza, chi lo può fare!? In quanto alla neve a Roma raramente cade, abbiamo un clima favoloso. Credo che il tuo stato d'animo sia stato un po triste mentre scrivevi rincuorati mancano solo tre mesi e la primavera ti porterà il sorriso e tante cose da fare!!!!!!!

mirella narducci 12/01/2018 - 09:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?