Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inverno ai Colli...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Notti insonni...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L'uomo fatto di stra...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Non c'ero

Non c'ero.
Ero volata lontano
in cerca di verità.
Non c'ero.
Le mie labbra frementi
non parlavano piu',
i miei occhi, ciechi,
in mezzo alla folla.
Il cuore si era fermato
in quel momento ...
...passato...
Non c'ero!
Si muore davvero d'amore...
Si muore di troppo dolore..
Si muore, anche se batte il cuore...
Si muore!
È un inganno la vita!
La morte passeggia per strada
in un cuore ormai vuoto
e appassito.
È un inganno
non ancora finito!


Share |


Poesia scritta il 12/01/2018 - 17:28
Da Teresa Peluso
Letta n.99 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Non si può morire dentro...dice una vecchia canzone ma si può quando si interrompe la passione per la vita o si spegne il destinatario di quella passione. Non importa chi o come ma è come se si spegnesse un interruttore e il cuore rimane al buio.

ALFONSO BORDONARO 14/01/2018 - 20:59

--------------------------------------

Tenera, intensa, struggente..

Francesco Gentile 13/01/2018 - 22:39

--------------------------------------

Non è vero che non si può morire d'amore... lo hai detto adesso!
anche se il cuore sempre batte , si può morire dentro e continuare camminare in mezzo alla folla ma con gli occhi spenti e il cuore ancora più spento.... Ciò che spezza dentro può lasciare dei segni tanto difficili da rimarginare...... ma l'amore rimane sempre a dar linfa ad un cuore che piange!

Eloquente lirica, con quella sofferenza che purifica e cattura l'animo!


Alessia Torres 13/01/2018 - 16:40

--------------------------------------

si muore Terry cara
si muore, eccome
tesoro, sei dolcissima com'è dolcissimo il tuo grande amore

laisa azzurra 13/01/2018 - 14:29

--------------------------------------

bella come tutte le tue ma quel dolore non vuol passare e mai passerà

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/01/2018 - 22:50

--------------------------------------

Morire continuando a vivere: una condizione che solo l'amore consente. Non finzione, non teatro "la morte che passeggia per strada in un cuore ormai vuoto".

Francesco Esse 12/01/2018 - 22:40

--------------------------------------

Intensamente bella... il dolore è una spina nel cuore, fa male ad ogni respiro... Ma l'amore che vive dentro di te, è la poesia che ti libera e ti fa volare tra le braccia del tuo amore grande e infinito che vive sempre, perché vive di te!

Margherita Pisano 12/01/2018 - 22:37

--------------------------------------

Ciao Teresa cara...


Quando dolore leggo in queste tue profonde parole

Ti prego lascia al tempo l'unguento giusto per lenire le ferite della tua anima e del tuo cuore ti.

lui guarisce ogni piaga anche se le cicatrici né firmeranno le sue trame per sempre... lo so che nessuno
potrà mai portarti via quel dolore...


Ma ricorda sempre che lui vive in te...ricordi sei tu la sua anima..


Lui è sempre li con te...
perché nessuno muore sino a che
quel ricordo nel nostro cuore
è sempre vivo.

Io ti abbraccio forte
con immenso affetto..
ciao dolce cuore


Maria Cimino 12/01/2018 - 22:03

--------------------------------------

lirica che trasmette il senso di un dolore che resta nel cuore e nella mente

Adriano Martini 12/01/2018 - 21:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?