Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A Sara...

Ho la notte nel cuore in questo momento,
profonda come il buio che mi avvolge
nel mio letto in questo istante,
e spero nell'aiuto di un animo sereno
che possa darmi quella luce che non vedo.
Sento la gioia sfuggirmi dalle dita
e il rancore farsi strada in me,
la rabbia dell'impotenza
verso i tanti problemi.
Vorrei darti la fiducia
e la speranza nel domani,
farti sentire quanto importante può essere
avere un obiettivo da raggiungere
e realizzare.
Vorrei tu comprendessi
quali sono le vere priorità
in questa breve e intensa vita,
e stringerti nel mio cuore di mamma
tanto da avvolgerti nel tepore
che solo lui sa dare.
Proteggerti, istruirti,
prepararti agli urti violenti,
perché ci saranno.
Vorrei tu fossi la mia bambina per sempre,
ma stai crescendo
e il ricordo di ciò che eri
sta vivendo in un passato
che non può più essere
nel difficile presente che stai vivendo
e che traspare dalle tue lacrime oggi.
Io le cancellerò, ti aiuterò,
in ogni modo proverò a farti comprendere
quanto sei speciale, unica e da amare.


Share |


Poesia scritta il 16/01/2018 - 06:13
Da dina molfetta
Letta n.156 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Dina visto e non capisco come mai
nessuno ha commentato e magari votato..
lo faccio io, con piacere, questa
tua bella e sentita poesia. Piaciuta e
arrivata. Un saluto. Luca.


Luca Fiazza 20/01/2018 - 01:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?