Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



OGGI HO PIANTO

Oggi ho pianto
il tempo che fu
amico,
giocoso,
allegro.


Oggi ho pianto
il passato,
gli anni migliori,
unici,
grati..


Oggi ho pianto.
A la nostalgia
la sola gioia
per quel che non torna.


Oggi ho pianto
il tempo che fu...
Nient’altro
ho in mano
da giocare.


A la nostalgia
il tempo che fu,
che non trovo.
Ov’è il grato?



Share |


Poesia scritta il 18/01/2018 - 10:03
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.200 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Il tempo non sempre gratifica, il pianto può essere liberatorio, e riportare il pensiero ai tempi gioiosi e spensierati serbandoli nel cuore, ci apparterranno per sempre, molto bella Rocco

genoveffa frau 19/01/2018 - 22:54

--------------------------------------

Intensa e toccante...caro Rocco le lacrime sono sempre stille profonde che ci accarezzano il cuore e l'anima...per far fluire il dolore...un caro saluto e bentornato tra noi ... un abbraccio

Margherita Pisano 19/01/2018 - 10:55

--------------------------------------

Un pianto benefico, talvolta, che aiuta e dovrebbe però allontanare la malinocnia ed abbattere la solitudine. Il ricordo aiuta la memoria che ci rende emotivi e proattivi verso gli altri, verso se stessi ma occorre combattere ogni scivolone della vita proprio per evitare che il pianto diventi rassegnazione. Fa pensare questa lirica e proietta il lettore verso il comune bilancio esistenziale. L'augurio di un imminente futuro migliore e migliorabile. Un abbraccio Rocco.

luciano rosario capaldo 19/01/2018 - 10:24

--------------------------------------

Rocco caro che gioia leggere
una tua poesia...
sapessi quanto sei mancato

Ma oggi finalmente ti ritrovo

Le lacrime dell'anima compaiono facilmente sul volto del dolore.

Qualche volta vorremmo odiare perché non sappiamo dimenticare.

Ma nel tuo cuore non alberga l'odio
ma ben si l'amore... e quelle lacrime
ne sono la prova.


Ciao dolce perla di saggezza.

ti abbraccio forte e ricorda sempre
che ti voglio un bene dell'anima


Maria Cimino 18/01/2018 - 23:07

--------------------------------------

A tutti capita qualche volta di rimpiangere tempi passati, ma vale la pena di guardare sempre avanti! Bella poesia

Lucia Frore 18/01/2018 - 22:38

--------------------------------------

Le lacrime infrangono il muro del dolore ed aprono la strada alle nostre emozioni...
Un abbraccio

Grazia Giuliani 18/01/2018 - 18:51

--------------------------------------

be credo che il pianto sia sia il senso più umano dell'uomo chi non piange non ha né passato né presente e neppure un cuore

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 18/01/2018 - 18:31

--------------------------------------

Anche a me succede e mi dico sempre che è benefico, fa bene al cuore e all'anima quando, pur attraverso le lacrime, si ritorna ai vecchi percorsi.
Bravo, Rocco!
Un abbraccio
Aurelio

Aurelio Zucchi 18/01/2018 - 17:22

--------------------------------------

ROCCO...Il pianto è uno sfogo,lava le nostre tristezze e anche se con gli occhi lucidi guardiamo avanti sempre....il nostro percorso continua non è detto che abbiamo consumato tutte le nostre felicità....Ciao ben tornato, alla prossima gioia di leggerti.

mirella narducci 18/01/2018 - 14:44

--------------------------------------

Il pianto aiuta, caro Rocco
Allontana la malinconia
Ma tutto passa e tornerà il sorriso sul tuo dolce viso, tornerà il sole ad illuminarti il cuore. Felicissima di rileggerti

laisa azzurra 18/01/2018 - 14:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?