Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Polvere......
Nitente (Alinea I)...
Orizzonti...
STRUTTURA DI OCCHI C...
LA MAGIA DELLA LUCE...
I VERSI...
ER PAJACCIO di Enio ...
Uno...
Il veliero...
Prigioniera...
Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ALLE PORTE DEL SOGNO

ALLE PORTE DEL SOGNO
Amor mio vorrei tu vivessi nel mio sonno
affacciata alle porte del mio sogno,
nei miei occhi di mare, ti tuffassi tra le onde,
per regalarti ricordi del mio caldo amore,
per farti dono dei pensieri, legati a te,
offrirti ogni attimo la bocca per farti bere.


Vorrei portarti su, in cima al mondo
sulle mie spalle, sfidando anni e tempo,
viaggiare con il sole contro e la luna accanto,
su questo treno della vita, unica fermata,
nascosti tra le stelle e nella culla della luna,


Darti tutto l’amore e dell’universo il sapere,
stringerti forte a me, respirare il tuo respiro,
regalare al tuo cuore, sensazioni d’amore
chi guarderà nelle notti chiare,
vedrà due ombre nel cielo danzare.

Forse un giorno per questo sogno raccontato
mi insulterai, odierai, per avermi troppo amato,
rifiuterai, ogni desiderio, che avrà la tua bocca,
io abbandonerò questo mio cuore senza rotta,
e aspetterò alle porte del sogno, la mia disfatta.



Share |


Poesia scritta il 15/02/2018 - 18:52
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.315 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Alle porte d'un sogno tutto può accadere, bellissimo testo.

genoveffa frau 17/02/2018 - 23:13

--------------------------------------

Wow che amore che amore fortissimo ti alberga in cuore. Beata chi ne sarà la destinataria. Una poesia di belle immagini, versificata armoniosamente con versi scorrevoli e di gradevolissima lettura. Complimenti Giancarlo!

Grazia Denaro 17/02/2018 - 11:11

--------------------------------------

grazie a tutti voi dei vostri commenti

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 16/02/2018 - 17:31

--------------------------------------

Meravigliosa...

Margherita Pisano 16/02/2018 - 17:13

--------------------------------------

Molto bella complimenti sempre bravo

Barbara Loy 16/02/2018 - 13:47

--------------------------------------

Giancarlo...alle porte del sogno ci fai vivere emozioni dolci ed appaganti.
Le tue parole infatti fanno sognare, anche se la chiusa sembra voler interrompere questa magia.
Bella poesia

PAOLA SALZANO 16/02/2018 - 10:49

--------------------------------------

Impareggiabili autori,sara' mai che Cupido sbagli il dardo per insegnarci una lezione di vita ancora.

New york City 16/02/2018 - 10:38

--------------------------------------

Forte Meraviglioso 5*

Salvatore Rastelli 16/02/2018 - 08:14

--------------------------------------

Meravigliosa..

Dave Giacobs 16/02/2018 - 01:08

--------------------------------------

Ad esser colpiti da un dardo sapientemente mirato da Cupido spesso si anela. Ma a volte c'è da augurarsi che sbagli mira.
Nel tuo caso Giancarlo, una cosa è certa che se l'amore ti rende così prolifico in versi che ci deliziano, c'è da augurarsi che tu sia sempre di amor preda.

Anton Reiken 15/02/2018 - 23:58

--------------------------------------

Quando si ama troppo, non penso si possa odiare o insultare, ricordando quell'amore, l'uomo che ne è stato l'uso.Io penso che quella donna ti amerà per sempre, Giancarlo,dolcissimo poeta.

Teresa Peluso 15/02/2018 - 22:13

--------------------------------------

*****

Marilla Tramonto 15/02/2018 - 21:50

--------------------------------------

Lasciarsi andare a tanto amore...
sembra un sogno, la tua poesia Giancarlo lo è...!

Grazia Giuliani 15/02/2018 - 20:11

--------------------------------------

nn si può nn amare il tuo sogno
nn si può nn amarlo per sempre
perchè il tuo sogno è amore e devozione
chi è colei che nn desidera amare ed essere amata con tale intensità?
ci raccontano il sogno nelle favole
e continuiamo a crederci...per tutta la vita
stupenda

laisa azzurra 15/02/2018 - 20:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?