Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gli amanti...
Taburno...
L'ESTATE DEL FALCO...
La breve estate dell...
Il cardellino...
Ad occhi chiusi...
L'indifferenza...
L'insegnante degli i...
Quella calda estate ...
SILENZI...
Enigmatico...
Anima inquieta, mio ...
Non si spiega tutto ...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Pànico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Genova...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Campagna elettorale

Aizzare gli animi
creare odio
fomentare il disprezzo:
é questo il prezzo
che i signori al potere
fanno pagare a noi.
E noi, smemorati
e drogati di televisione
e di falsa propaganda
seguiamo come automi
chi meglio ci lusinga.
La rabbia ci pervade
tutti quanti
in questi giorni
di chiacchiere e bugie:
profusi a piene mani
falsi sorrisi
e stupide promesse.
Ma poi tutto sarà negato
e come sempre è stato...
chi ha avuto ha avuto
e chi ha dato...ha dato...
rimanendo fregato!


Share |


Poesia scritta il 24/02/2018 - 15:17
Da Marilla Tramonto
Letta n.178 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Sono d'accordo con te, bel componimento.

giovanni benvenuto vavassori 12/03/2018 - 12:10

--------------------------------------

Condivisa...in queste elezioni, oltretutto, anche poca chiarezza e molta confusione. Vedremo cosa combineranno gli eletti, ma credo che un accordo sia pressoché impossibile.

Corrado B. 08/03/2018 - 19:50

--------------------------------------

Probabilmente finirà così,
ma dobbiamo credere di poter cambiare qualcosa, anche per Matteo!

Grazia Giuliani 26/02/2018 - 14:03

--------------------------------------

Approfitto per scusarmi della mia presenza saltuaria, e del fatto che non commento le poesie che però appena posso leggo. Un abbraccio amici Poeti!!!

Marilla Tramonto 26/02/2018 - 13:39

--------------------------------------

Come sempre grazie amici miei: Mirella Narducci, Teresa Peluso, Matteo Simeone (se hai 20 anni si, il futuro è nelle tue/vostre mani..io ne ho78 e ho fallito)
laisa azzurra, Margherita, enio2 (non vedo strade nuove…i nomi dei partiti poco contano).
Un abbraccio a tutti…e vinca il migliore, se c'è!

Marilla Tramonto 26/02/2018 - 13:37

--------------------------------------

chi ha avuto? noi no di certo, noi abbiamo solo dato cara Marilla. possiamo ancora cambiare, basta diffidare di quei partiti che nel loro emblema sfoggiano la "D" come democrazia senza sapere nemmeno lontanamente il significato di quella parola. oggi per cambiare c'è una sola strada, basta saperla scorgere... 5* per la tua poesia

enio2 orsuni 26/02/2018 - 11:23

--------------------------------------

Purtroppo è una storia che si ripete inesorabilmente... ciechi, sordi non siamo del tutto, anche se poi si scopre che ci siamo adagiati di nuovo sugli allori!
Credo che sia una prerogativa insita in molti italiani quella di credere alle bugie dei nostri politici. Bella poesia

Margherita Pisano 24/02/2018 - 20:54

--------------------------------------

eppure
io continuo a sperare
e mi batto, nel mio piccolo, perchè qualcosa accada

laisa azzurra 24/02/2018 - 19:21

--------------------------------------

Dai miei vent'anni ho momenti di disillusione, lo ammetto. Poi, però, penso che il futuro è tutto nelle nostre mani, che ancora possiamo cambiare il futuro di questo Paese. Ognuno con i suoi mezzi e, perché no, anche attraverso la scrittura.

Matteo Simeone 24/02/2018 - 19:11

--------------------------------------

È così beia, Marilla...questo è il tempo Delle false promesse...

Teresa Peluso 24/02/2018 - 16:56

--------------------------------------

MARILLA... Chi ha dato a dato, chi ha avuto a avuto scurdammoce o passato che per il futuro è meglio credere solo in noi stessi!! Brava Marilla ciao

mirella narducci 24/02/2018 - 16:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?