Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Nell\'infinito mare

la prima volta
di fronte al mare
ho capito
dove comincia il mondo
senza confini.


Noi guardavamo le onde
che ci invitavano
ad alzare le vele
di fantasia
e andare…
di orizzonte in orizzonte
dentro nuovi tramonti.


Poi, dopo il bagno di mezzanotte,
facevamo finta di morire
nella sabbia…
per rinascere ancora
all’alba.


Un viaggio per me,
continua ogni sera,
nell’infinito mare
di sfumature rosse,
oltre le cime bianche
del mio orizzonte.



Share |


Poesia scritta il 14/03/2018 - 09:35
Da Francesco Gentile
Letta n.244 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Perdersi ed emozionarsi nella semplicità del creato, sicuri di ritrovarsi. Piaciuta, ciao

Wilobi . 15/03/2018 - 09:07

--------------------------------------

Una storia d'amore fra te e il mare...

Grazia Giuliani 14/03/2018 - 21:20

--------------------------------------

Tutto profuma d'infinito in questa splendida poesia.

Antonio Girardi 14/03/2018 - 20:30

--------------------------------------

il cielo come il mare
l'emozione di un bagno a mezzanotte e dell'attesa dell'alba
proprio come un tramonto infuocato oltre le cime innevate
chi sa ancora emozionarsi
riesce a cogliere anche la tua emozione
bellissima

laisa azzurra 14/03/2018 - 19:21

--------------------------------------

Il mare per chi lo guarda con trasporto è la dimensione dell'infinito che sta fuori e dentro noi.....
Lascia l'immaginazione spaziare tra mille dimensioni....
E chi, come noi, osserva il mare lo sa!
Splendida... e colma di significato!

Alessia Torres 14/03/2018 - 19:21

--------------------------------------

Stupenda poesia, in versi dedicati al mare, infinito, invitante. Complimenti francesco, bravissimo come sempre, buona serata.

Paolo Ciraolo 14/03/2018 - 17:48

--------------------------------------

E dove finisce il mare inizia
questa bella poesia .
Non di certo fantasia perchè
esiste veramente il mare che fa
innamorare la gente.
Un caro saluto dalla sardegna soprattutto dove il mare
non possiamo levarlo di torno.

Francesco Cau 14/03/2018 - 16:12

--------------------------------------

Con questa bella poesia mi hai fatto proprio venire voglia di mare...
Versi suggestivi ed evocativi, bravo

PAOLA SALZANO 14/03/2018 - 16:01

--------------------------------------

Nell'infinito mare spesso si trova quell'armonia che ci fa star bene. Bravo!

Grazia Denaro 14/03/2018 - 15:35

--------------------------------------

Un mare che abbraccia nella bellezza...
molto bella felice pomeriggio.

Eugenia Toschi 14/03/2018 - 14:50

--------------------------------------

Una dolce e sfumata malinconia che lascia sempre spazio alla speranza... Dal mare alle montagne, come in questa tua, un abbraccio e complimenti!

Mimmi Due 14/03/2018 - 14:37

--------------------------------------

Bella...molto. Immagina quanto possa piacere ad uno come me che del mare ha fatto la propria vita. L'incipit è talmente bello che mi fa venir voglia di usarlo per un mio racconto...non fosse che è plagio...ahahahah...complimenti Francesco, 5* meritate.

Corrado B. 14/03/2018 - 13:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?