Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...
LA PORTA...
Come un fior di ninf...
Risoluzioni...
Pulcini...
Giungono messaggi da...
Madeleine...
Le ribelle....
Il Genio della Lampa...
Dolce sentire...
Le nostre opere...
L’autentico respiro ...
Cowboy...
SELVAGGIO O DOLC...
Nel linguaggio ci so...
Energia Musicale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA FORZA DER COJONE

Piegà la schina? Ciò provato, giuro!
E v’assicuro: manco pe’ miracolo
fui mai capace de aggira’ un ostacolo
e annavo sempre a sbatte contro er muro.


Pensate forse ch’ero tanto forte?
Ma no, era sortanto debbolezza!
Nun ho mai conosciuto la scartrezza
che te consente a oprì tutte le porte.


Era ‘na malatia de gioventù.
Da allora quella brutta malatia
è sempre stata la rovina mia,
ma quasi nun me l’aricordo più.


Come tutto comincia e poi finisce,
pure se io nun me so’ mai curato,
l’anni la schina ormai m’hanno piegato
poiché er tempo ogni male lo guarisce…


Adesso me so’ propio immunizzato.
Ma si ho da fa’ un esame de me stesso...
Sarà perché sto a anna’ verso er decesso
e, a che me serve si me so’ piegato?



Share |


Poesia scritta il 14/03/2018 - 10:12
Da enio2 orsuni
Letta n.140 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


certo Laisa, euro150 al kilo
quanta ne vuoi
grazie anche a te Alfonso

enio2 orsuni 15/03/2018 - 14:47

--------------------------------------

C'è gente che è allenata a farlo, altri hanno sofferto per non averlo fatto.
Ma ad una certa età diventa solo esercizio di memoria.
sempre stupenda!!!

ALFONSO BORDONARO 15/03/2018 - 14:25

--------------------------------------

buona giornata a tutti. grazie di paragonarmi a Trilussa e grazie dei graditi commenti

enio2 orsuni 15/03/2018 - 09:33

--------------------------------------

Bella e molto simpatica. un caro saluto.

Eugenia Toschi 14/03/2018 - 23:18

--------------------------------------

Bravo Enio,
un saluto!

Grazia Giuliani 14/03/2018 - 21:24

--------------------------------------

Ti celebro il nuovo Trilussa.Bravo Enio.come sempre del resto.

Antonio Girardi 14/03/2018 - 20:29

--------------------------------------

ironizzare sulle piccole patologie è la migliore medicina che ci sia
l'umorismo è una qualità di pochi
e tu ne hai da vendere....
ehm, me ne vendi un pò?

laisa azzurra 14/03/2018 - 19:15

--------------------------------------

Fai sorridere sempre Enio, versi dove hai sempre ragione. Complimenti sinceri e una buona serata.

Paolo Ciraolo 14/03/2018 - 18:51

--------------------------------------

Mirella, tu si che mi capisci grazie del passagio

enio2 orsuni 14/03/2018 - 14:33

--------------------------------------

ENIO...La satira è il tuo forte, nelle tue rime bisogna sempre guardare dietro cosa si nasconde....è vero come si dice a Roma ad una certa età "Me ne po fregà de meno"Ciao Trilussa dei tempi nostri...buona giornata.

mirella narducci 14/03/2018 - 12:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?