Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SESTO O... BON SENSO? di Enio 2

Ma che te devo di’, sarà fobbia…
nun me so’ mai piaciute le persone
che quanno che cammineno pe’ via
se guardeno la punta de le sòle;


che invece de guardatte a viso operto
dritto ne l’occhi quanno le saluti
te guardeno co’ un aria de sospetto.


Me devi crede’, quelle so’ persone
da nun te ne fida’ caro Tomasso.
Nisconneno la mano ner carzone
parecchio prima de tiratte er sasso.


E quanno che je vòi strigne’ la mano
come a volette fa’ ‘na cortesia
te l’appoggeno lì, ma piano piano.


Forse me sbajo a giudicalle male
e a misuralle tutte co’ ‘sto metro
ma pe’ me so’ propio tale e quale
sia viste pe’ davanti che de dietro.


Forse potrei chiamallo sesto senso
o sentimento che me condizziona.
Ma, nun potrebbe trattasse de bòn senso?



Share |


Poesia scritta il 16/03/2018 - 10:20
Da enio2 orsuni
Letta n.222 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Le sensazioni che avvertiamo tante volte non ci tradiscono....Sempre bravissimo enio. Complimenti di cuore. Buona serata

MARIA ANGELA CAROSIA 17/03/2018 - 19:40

--------------------------------------

Ciao Enio. Sempre argute le tue poesie. Comunque una chance devi lasciarla a qualche tipo solo un po' timido...
Sei bravissimo.

Teresa Peluso 17/03/2018 - 07:49

--------------------------------------

Comunque sia sempre seguire l'istinto Enio...
sei Grande

Grazia Giuliani 16/03/2018 - 21:41

--------------------------------------

Condivido in pieno piaciuta molto sei sempre molto bravo complimenti

Barbara Loy 16/03/2018 - 18:05

--------------------------------------

Giusto! La penso esattamente come te!!
Simpaticissima...

Mimmi Due 16/03/2018 - 15:07

--------------------------------------

molto simpatica Enio sei fenomenale

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 16/03/2018 - 14:18

--------------------------------------

Poesia ironica, in versi veri quanto giusti. Complimenti Enio per il tuo fiuto.

Paolo Ciraolo 16/03/2018 - 13:47

--------------------------------------

chissà
anch'io diffido di chi nn ti guarda negli occhi
ma a volte, caro Enio, può essere semplicemente...timidezza
...o lo devo dire a Tommaso?

laisa azzurra 16/03/2018 - 13:32

--------------------------------------

ENIO...hai un sesto senso che avverte una minaccia sociale prima di aver stretto la mano a qualcuno, vuol dire che sei ansioso...ma in ogni caso è meglio buttare le mani avanti prima di cadere, le persone non sai mai cosa pensano! Ha ragione Paolo sei Trilussa redivivo. Ciao buona giornata

mirella narducci 16/03/2018 - 12:38

--------------------------------------

Sei troppo forte,quando ti leggo mi sembra di leggere Trilussa.Complimenti Enio *****

Paolo Perrone 16/03/2018 - 12:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?