Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La mia amica Martina...
IL SOGNO...
SU DI GIRI...
ANNO DOPO ANNO...
Intrecci di sogni!...
Nervature sul viso...
CAFE...
Noi innamorati...
Dentro l'erba alta...
Sara...
E’ un privilegio riu...
Gl'ignoranti...
A MIA MADRE...
La speranza è l'anti...
AD UNA FARFALLA...
Crepuscolo...
a te...
SCARNIFICAZIONE...
La bolla di sapone...
Nel mio cuore ci ma...
La speranza di una p...
Pinocchio...
Il fiore del deserto...
Ho bisogno di te...
Margy...
Amicizia...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA VITA E' SOGNO

La vita
altro non è
che sogno.
Ci si desta
per mangiare
per fare l’amore.
Tutto ciò che
logora,soffoca
e si ama…
non ci appartiene.
Tutto è fugace…
Attimi… e la vita
si capovolge.
Muta, la coperta
mi avvolge
fuori da ogni logica
la vita mi appare
un sogno, e illusione
che sia quel Paradiso
dove non sono mai stata
dove prendono forma
le speranze da realizzare.
Voglio dormire, sognare
e poi svegliarmi al sole
senza un pensiero nascosto
che possa svelarmi
la vera e cruda realtà
fatta di carne e di sangue.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 19/04/2018 - 12:48
Da mirella narducci
Letta n.142 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Molto coinvolgente bravissima

Barbara Loy 21/04/2018 - 13:36

--------------------------------------

Purtroppo la vita è effimera, sembra che si abbia tanto tempo davanti a noi nel viverla, alla fine ti accorgi che il tempo scorre inesorabile e, ci ritroviamo, a volte, a renderci conto che scorre inesorabile senza che noi, per determinati versi, non abbiamo potuto vivere appieno per soddisfare tutti i nostri veri desideri. Una riflessione che io condivido.

Grazia Denaro 21/04/2018 - 09:50

--------------------------------------

Una bella poesia che fa riflettere sui sogni e sulla mera realtà. Complimenti infiniti Mirella e buona serata.

Paolo Ciraolo 20/04/2018 - 19:44

--------------------------------------

Bella e coinvolgente. Mi conferma il desiderio di un vita dolce, tranquilla senza gli inutili e piccoli affanni. Che non ci devono scalfire per vivere il bello del presente.

GIOVANNI PIGNALOSA 20/04/2018 - 10:44

--------------------------------------

Dalla strofa di chiusa? Il nitido!
*****

Rocco Michele LETTINI 20/04/2018 - 09:49

--------------------------------------

La vita non si afferra nonostante i nostri terreni tentativi di averne il controllo. Un sogno, un guizzo tra gioia e dolore.
Bella, da riflettere!

Grazia Giuliani 19/04/2018 - 18:47

--------------------------------------

Sognare è un atto di pura immaginazione, che attesta in tutti gli uomini un potere creativo, che se fosse disponibile in veglia, farebbe di ogni uomo un Dante o Shakespeare.

Francesco Cau 19/04/2018 - 17:43

--------------------------------------

Un incipit davvero emozionante per questa poesia, su cui sono pienamente d'accordo.
Parafrasando Shakespeare, anche noi siamo fatti della stessa materia dei sogni e nello spazio e nel tempo di un sogno è racchiusa la nostra...breve vita.
Viviamolo più che possiamo...questo nostro unico sogno.
Molto bella!

PAOLA SALZANO 19/04/2018 - 16:08

--------------------------------------

La vita è un'incognita, cara Mirella e spesso non facciamo Delle scelte, ma veniamo travolte dalla cruda realtà.
I sogni faticano a non sparire...ma spesso raccogliamo i cocci di sogni infranti.Fa riflettere la tua bella poesia.

Teresa Peluso 19/04/2018 - 15:18

--------------------------------------

nulla ci appartiene, Cara Amica
solo le ns convinzioni e neppure quelle perché siamo sempre in continua evoluzione...
credo che solo afferrando il segreto della "non proprietà" e "non appartenenza", si possa comprendere il vero senso della vita.
La vita è vita...da consacrare ogni giorno e la cruda realtà fa parte di quella stessa medaglia nella quale, in una faccia splende il sole, nell'altra le tenebre del male.
nn sempre è data a noi la possibilità di scegliere

laisa azzurra 19/04/2018 - 14:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?