Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anima inquieta, mio ...
Non si utto con la r...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Pànico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'ONOREVOLE di Enio 2

Da tempo mi son dato alla politica
e devo dir che dentro questa cacca
ci sto come dentro un ventre di vacca
e che me ne strafrego della critica.
D’accordo, sarò un essere spregevole
però intanto mi chiamano “onorevole.


Ma che cos’è questa onorevolanza?
Consiste che alle spalle dei fregnoni
incameri un bel pacco di milioni
che tanto non ne avranno mai abbastanza.
Tanto è noto che questi italiani
puoi sempre derubarli a piene mani


senza che mai nessuno alzi la testa
perché gli è concessa la parola.
Sanno solo strillare a piena gola
solo strillare in segno di protesta.
E intanto a me che sono un oratore
tra un anno mi faranno senatore.


E mentre voi sparate paternostri
avrò milioni di liquidazione
e dopo un iperbolica pensione.
Mentre per voi… saranno caxxi vostri
che mentre io riceverò i milioni
a voi daranno un paio di minchioni.


Ma tanto a che vi servono i milioni
se avete chiuso già cesso e cucina
e vi hanno chiusi dentro una latrina?
Tanto di sopportar siete campioni!
Mentre sognate in cerca di rimedi
cadete in basso mentr’io cado in piedi.



Share |


Poesia scritta il 21/05/2018 - 09:42
Da enio2 orsuni
Letta n.83 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Sotto l'ironia c'è la pura verità.Ci ribelleremo? No, ci facciamo passare addosso anche l'ultima fregatura...mentre l'onorevole sguaza nella"segatura"...

Teresa Peluso 21/05/2018 - 20:17

--------------------------------------

Vero, vero, vero... nessuno si accorge di quanto ci stanno facendo!!!
Il popolo sempre più in basso...senza ribellione è morte certa di sicuro!
Complimenti Enio e un

Margherita Pisano 21/05/2018 - 20:04

--------------------------------------

una storia tutta italiana
abbiamo il primato dei furbi e di coloro che nn si battono per obiettivi comuni, purtroppo
forse nn ci meritiamo altro

laisa azzurra 21/05/2018 - 19:48

--------------------------------------

be credo che la verità sia più nelle tue parole che in quello che vediamo e sentiamo

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 21/05/2018 - 18:46

--------------------------------------

grazie a Michele Antonio Grazia
Mire' pare che ce semo, staremo a vede' grazie pure a te

enio2 orsuni 21/05/2018 - 18:44

--------------------------------------

Verità spietata...!

Grazia Giuliani 21/05/2018 - 17:58

--------------------------------------

ENIO....ci sta bene il detto " Cornuti e mazziati" Un giorno un anziano l'ho sentito ripetere sconsolato " A da venì baffò...) non so proprio a chi si riferiva ma qualcuno verrà di certo se si continua cosi Ciao

mirella narducci 21/05/2018 - 17:46

--------------------------------------

Un acuto verseggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 21/05/2018 - 15:43

--------------------------------------

Alla fin fine hai scritto in versi la pura verità anche se con toni forti.Molto apprezzata.

Antonio Girardi 21/05/2018 - 14:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?