Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anima inquieta, mio ...
Non si utto con la r...
PIOVE...
No Selfie...
Chiesa di Sant'Elia ...
Codice...
Se conosci la triste...
Pànico...
Scegli sempre quello...
Il Caso....
All'amico...
Arriva da lontano...
Stelle cadenti...
AMARCORD...
LA SCERTA di Enio 2...
Giocare con le parol...
Tramonto ad oriente...
Chiudendo bene gli o...
Ascolta il vento....
presso un castello...
Lasciare...
I due volti della no...
SENSAZIONI...
QUANTI PERCHE'...
Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UN’ALTRA CANZONE

E’ speciale, è davvero speciale
un gatto che gratta alla porta,
e poi non vuole più entrare
e la coperta è sempre più corta.


Le immagini volano dentro di te
mentre pisoli sopra al divano,
non ti curi del freddo e del fatto che
il tempo sia stato un ruffiano.
Ti ha fatto credere all’ipocrisia
che il meglio doveva ancora arrivare,
e adesso chiudi dentro ad una poesia
il sogno nuovo che non sai abbandonare.


Eppure senti che arrivato il momento
che aspettavi da tutta una vita,
ed è per questo che avverti il tormento
ed il suo cuore è per te calamita.
Non attira il freddo della corazza che porti
perché non ti sei voluto adattare,
attrae quell’uomo coi calzoni corti
che ha lo sguardo gettato nel mare.


E lo sai cosa lui sta cercando
perché l’hai finalmente trovato,
non importa ciò che è andato a fondo
l’importante è che tu non ti sia addormentato.


Un pensiero è speciale se nasce da solo,
quando ancora non riesci a dormire,
e se un giorno davvero tu prenderai il volo
è perché lei è riuscita a capire…


…a capire che è vero



Share |


Poesia scritta il 24/05/2018 - 18:10
Da Roberto L
Letta n.166 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Una poesia che piace " a pelle " anche se non sono in grado di capirla nella sua intima essenza, non conoscendoti. Di particolare interesse le rime alternate, talmente originali e diverse che all'inizio non si nota nemmeno che è una poesia in rima.

Franca M. 28/05/2018 - 14:37

--------------------------------------

Sempre bellissimi commenti. È davvero un grande piacere leggervi. Vi ringrazio tutti di cuore

Roberto L 26/05/2018 - 12:03

--------------------------------------

ROBERTO...le poesie non si possono e non si devono spiegare. Il commento rimane sospeso, perche non riesce ad afferrare la vera natura che l'anima vuole raccontare. A farci entrare nel sentimento sono queste frasi "Chiudere il sogno in una poesia" o più curiosa, l'uomo dai calzoni corti che guarda il mare. Entrambi completano un quadro speciale dove si contempla la verità, l'unica che ci induce a capire. Perdonami se mi sono dilungata ma le mani digitavano da sole....
Stupenda poesia. Felice notte

mirella narducci 26/05/2018 - 00:17

--------------------------------------

È arrivato il momento di fermarsi, di togliersi la corazza e vestire i panni di quell’uomo che guarda il mare... e di capire che è lei il sogno che aspettavi...

Mimmi Due 25/05/2018 - 14:27

--------------------------------------

Se capirà, sarà un'altra canzone, per amare...
Musicale e intensa, la trovo emozionante!

Grazia Giuliani 25/05/2018 - 10:24

--------------------------------------

Un verseggio esemplare pregno di riflessioni...
*****

Rocco Michele LETTINI 25/05/2018 - 10:22

--------------------------------------

Difficile capire cosa sia vero
Difficile
A volte, la distanza autoinflitta, crea voragini incolmabili.
Ma complimenti, si, proprio una canzone di immagini e sensazioni, mancano solo le note più dolci
Per farle capire che è vero, lascia la luce accesa....tornerà

laisa azzurra 24/05/2018 - 21:20

--------------------------------------

Riflessioni interiori verseggiate con grazia e scorrevolezza dei versi in cui si esaltano assonanze e consonanze. Testo che potrebbe essere una canzone. Apprezzato!

Grazia Denaro 24/05/2018 - 20:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?