Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ad Elisa...
Scarabocchi sul tavo...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



S'avvicina lenta

E il piede
si fece pesante,
l'anca arrancava il passo...
il respiro segnava il soffio


piano nell'andare avanti
mentre il crepuscolo
allungava le mani.


Ma i ricordi
erano lì...
a ricordare chi eri
e chi eri diventato


ora si placa il momento
e un'ombra scura
lenta cala.



Share |


Poesia scritta il 08/07/2018 - 06:21
Da Anna Rossi
Letta n.224 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Bella, toccante...io l'ho intesa come una dedica ad una persona cara, il padre per esempio...comunque molto ben resa l'atmosfera della carica dei ricordi che si fanno sempre più vivi con il tramonto della vita...

Franca M. 10/07/2018 - 09:37

--------------------------------------

Bella, toccante...io l'ho intesa come una dedica ad una persona cara, il padre per esempio...comunque molto ben resa l'atmosfera della carica dei ricordi che si fanno sempre più vivi con il tramonto della vita...

Franca M. 10/07/2018 - 09:37

--------------------------------------

Bella, ho molto apprezzato questa tua, una firma alla bellezza delle tue opere. 5*

donato mineccia 09/07/2018 - 16:52

--------------------------------------

ottima Anna 5*

enio2 orsuni 09/07/2018 - 14:01

--------------------------------------

Grazie amici autori della vostra preziosa presenza...un caro saluto

Anna Rossi 09/07/2018 - 07:17

--------------------------------------

Molto bella coinvolge

Barbara Loy 08/07/2018 - 22:10

--------------------------------------

Molto bella e coinvolgente

Teresa Peluso 08/07/2018 - 18:56

--------------------------------------

Ciao Anna
la bellezza delle tue poesie sta proprio in quell'inquietudine che tu sai magistralmente raccontare...
buon pomeriggio

laisa azzurra 08/07/2018 - 15:23

--------------------------------------

Bella e toccante

Francesco Cau 08/07/2018 - 15:09

--------------------------------------

Coinvolgente, quasi angosciante... poi cessa il momento del drammatico ricordo, ma i colori rimangono spenti.
Bellissima, complimenti!

Marina Assanti 08/07/2018 - 11:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?