Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Dall\'alba al tramon...
Senza ispirazione...
Messaggio...
Racconto patafisico...
Una penna che non sc...
Degli occhi il mondo...
PALLIATIVO...
Per un semplice filo...
Distanze...
Livorno 16-09-2017.....
un pensiero...
L'AMORE DRAMMATICO P...
Vieni, Sera...
Turbolenze dell'anim...
PINO DELLA VANVERA...
PER CHI AMA LA ...
Spezzata in due...
Una bambola in dono...
Stasi...
La calunnia...
Vorrei essere l'aria...
L\'EMOZIONE DELLA PO...
Devi reagire...
Io vivo attraverso t...
Quando, un addio...
Rimiro.....
DISSIPAR MALINCONIA...
Un leopardiano Bukow...
Senso...
Matrioske (C)...
LA PENNICHELLA di En...
Impulso avvilito...
Una grossa bugia, de...
Sacco di roma...
Io confesso...
L'azzurro oltre l'os...
Le mie urla rimbomba...
Chi prova gratitudin...
Domani...
Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L\\\'abbraccio dei d...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



il profumo del timo

Scivolo piano nel paesaggio in versanti
argentati e aspri o anche dolci e poi fratti
di pietre brune e linee austere
che amo, quasi a saper esser così,
o lo sono...
guardo
e assorbo il passato e il presente
di un cuore scomposto e ardente
il mio
cerca la linea di armonia
nel duro rincorrere i giorni
privo di senso e, quello sì,
aspro.
Esile filo, erba lucente
imperlata del freddo
che presto verrà, scorre la mano
e ricorda la pelle
in altre carezze.
Scende la sera
in giro sui monti
c'è ancora il profumo del timo.


Share |


Poesia scritta il 22/09/2013 - 20:34
Da Irene Fiume
Letta n.812 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Sono scivolato tra le linee dei tuoi versi bellissimi, molto bella complimenti

Paolo Cangialeoni 25/09/2013 - 08:26

--------------------------------------

grazie mille Claretta, e Franco, che hai dilatato le mie sensazioni in nuovi, sintonici versi. E...io ero davvero viandante sui monti

Irene Fiume 24/09/2013 - 16:01

--------------------------------------

gli spazi fra le frasi se ne sono andati,
poco male, ma sicuramente anche nella poesia sono stati inghiottiti...

Franco Mare 24/09/2013 - 14:44

--------------------------------------

Ma non verrà mai freddo
fra le foglie delle alture...

la poesia ti ha sollevato
oltre l'erba oltre gli alberi
per sentire l'odore buono di timo
nascosto nei meriggi e nelle sere

con fatica mi discosto dal testo
per un commento... mi piace il ritmo
il fraseggio.. le mani grandi da raccogliere il paesaggio dei versanti
e la sera... quasi viandante....
in giro per i monti...ù

la poesia è senza dubbio un quadro
ma mi piace vederlo cangiante
quasi volesse raccogliere l'interezza
del giorno.... ed alla fine quando è silenzio.... l'odore di timo è l'unica
cosa che si posa come fa la neve

ps... scusa il commento lungo...
ma o si legge una poesia o la si vive
un poco... e questo ho fatto


Franco Mare 24/09/2013 - 14:42

--------------------------------------

Bellissime sensazioni che scavano dentro ai ricordi di ognuno di noi inconfondibile il profumo del timo che a sera esalta l'attimo. Ciao

Claretta Frau 23/09/2013 - 19:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?