Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Rind a ckiustu juorn e ricurrenz

Frat mj, frat ro cor mj
comm facc à nun te dicere,
tutt l'ammor che sent pe te
rind o cor mj..
pur quann nun ce staj
o penzier mj vol a te
e ca o dic e ca o dic nata vot
ca te vogl bene assaj
che si comm nu frat pe me
che si comm nu cumpagn pe me.


Rind a ckiustu juorn e ricurrenz
vogl piglià tiemp pe te dicere
che vogl pe te tutt' à felicità,
tutt’à gioia e tutta l'allegria
che se pot avè rind a vit
e vogl pur che l'ammore
facess pe te da commandant rind o cor tuie
pekkè l'ammor è comm n'arcobalen
che fà luc pur quann è scur
e comm na locomotiv che te fà venì vogl e viaggià
ncopp e vagon e che sta vita toia...
l'ammor‘e cui te sto parlann j
è l'ammor e Gesù...
chell che nun te lasc chiù!


Traduzione


Fratello mio, fratello del mio cuore
come faccio a non dirti
tutto l’amore che sento per te
dentro al mio cuore qui lo dico e lo ripeto
che ti voglio molto bene
che sei come un fratello per me
che sei come un compagno per me

In questo giorno di festa
voglio prendere del tempo per dirti
che voglio per te tutta la felicità,
tutta la gioia l’allegria
che si può avere nella vita e voglio pure che l’amore
fosse per te un comandante dentro al tuo cuore perché l’amore è come un arcobaleno che fa luce pure quando è buio è come una locomotiva
che ti fa venire voglia di viaggiare
dentro al vagone di questa tua vita l’amore di cui ti sto parlando
è l’amore di Gesù
quello che non ti lascia più!


P.S.Chiedo scusa a tutti i napoletani per qualche errore di ortografia,come sicula mi è risultato difficile,scrivere nel vostro musicale e colorito dialetto.Se qualche errore trovate mi è gradita l'eventuale correzione.Auguro a tutti un buon fine anno ed un più che spumeggiante e prospero 2014!Con affetto Carla



Share |


Poesia scritta il 30/12/2013 - 13:32
Da Carla Davì
Letta n.461 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?