Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lÓ della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchý scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
ChissÓ se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore Ŕ come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto PerchÚ...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* I PICCOLI...**

I Piccoli
artigiani
e commercianti,
senza voce,
ad uno ad uno
tutti
van chiudendo
e via via
in attesa
di nuovo vento
che prima o poi
li porti
sulla loro scia.

Mentre negozi
e sale
restano chiusi
a ingrassare i topi.
Grazie a leggi
e leggine confusi
si devono pagare
pure le case chiuse.

Ma in che mondo,
viviamo?!
disse un cane:
Tanti dormono
fuori al freddo gelo
per non poter aver
nÚ fuoco e nÚ pane
mentre tanti
buttano e non
perdono il pelo...

------------------
// Sul ROSSO MARE //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Ogni giorno
ci son voci e lamenti
e tanto nero fumo
che galleggia
per cielo,aria
e per le vie del mare,
mentre in alti mondi
il vento arpeggia:


voler dell'uomo
sordo e cieco
di voler sfidare
il mare in tempesta
e quando arriva
con l'acqua alla gola
apre gli occhi
ma Ŕ finita la festa...


╚ troppo tardi
e la barca Ŕ affondata
e poco i gran soccorsi
posson fare,
qualcun si affida
al dio della speranza
che quella barca
torni a navigare.


E anche il mare
spera in un controvento
di far sparir la nebbia
e il fumo nero
che avvelena acqua,
aria e natura
e ogni umanitÓ
del mondo intero.
--------------------
// ALLERTA al VENTO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^^^^^^
Allerta al vento!
Ma nessuno si sposta
lo gridano tanti
per le vie del mondo:
fuori dai poteri
scafisti e corrotti
che portate ogni giorno
gi¨ barche a fondo


e avete il coraggio
di cantar vittoria
dopo avere inquinato
cielo, terra e mare
e lasciando morire
albero e frutto
come se fosse
tutto ci˛ naturale.


Ma il vento che tira
darÓ pur ragione
agli esseri della terra
e ai pesci del mare
per dire basta
a tanta distruzione
che offende gli occhi,
specie e vite umane.



Share |


Poesia scritta il 14/01/2014 - 00:51
Da Aldo Messina
Letta n.267 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?