Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ancora Marcovio

“Dimmi, Marcovio, tu sei grande mente
oltre che gran poeta di rispetto,
perciò risponderai subitamente
a quel che ti domando, ci scommetto!


Tu sai che io so male commentare
le poesie che declamano i cantori
alla reggia di Augusto ad onorare
il suo mecenatismo per gli onori


ch'essi arrecano a quella grande corte.
Perché bene non so io dissertare
e mi trovo ben chiuse quelle porte
dove più mi faranno mai rientrare?”


“Ti rispondo ora io che son Marcovio,
e ti dico: non hai arte né parte
nel non sapere fare alcun elogio
e sei più bellicoso anche di Marte.


Se negativo vuoi tu commentare
fai come me, l'accenno duro suono,
poi lo vado con grazia a profumare
e concludo un giudizio più che buono.


Tu invece parti in tromba come un raggio
di sole che all'istante giù colpisce,
credi, ingenuo, d'avere un gran coraggio...
poi quel che ti succede ti stupisce.


Augusto non considera il tuo fare
e tu che invece assai parlar vorresti
in un angolo zitto devi stare
e con rimorsi la tua mente pesti.


Anche se un dicesse erratamente
mentre declama a Cesare il suo canto
che il sole sorge all'alba ad occidente,
di farne tu ironia non trarne vanto.


Scrivi: Questa poesia è assai suadente
perchè rovescia il corso di natura,
pure se il sole sorge qui ad oriente
chissà se questo fatto sempre dura.


In un domani in cui il nostro sole
ad occidente sorgerà radioso,
questa sarà poesia di grande mole
innalzata all'Olimpo più grandioso!”



Dall'alto della sua saggezza Marcovio insegna all'inesperto e focoso allievo che anche la più brutta poesia non va mai criticata totalmente, ma letta attraverso una lente futuristica di grande spessore. Bisogna dunque sempre agire “cum grano salis”, come raccomandavano gli antichi. Il che significa: “Agisci sempre con attenzione, intelligenza, discernimento.” E pensare che lo aveva detto anche Plinio il Giovane: “addito salis grano”. Che ha lo stesso significato.



Share |


Poesia scritta il 10/02/2014 - 12:30
Da Lorenzo Crocetti
Letta n.440 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?