Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

*LA BILANCIA **

Da secoli a secoli
ha pesato
il dare e l'avere
al produttore,
e il peso andava
sempre bene,
finché girava la carta
e il contatore.


Oggi quel contatore
si è guastato
e non ci son neppure
aggiustatori
han fatto arrivare,
d'oltre mare,
un tecnico con nuovi
e moderni bilancieri.


Ma questi oggetti
non sono leali,
con i prodotti
di marchio, sinceri,
tanto che il peso
e le misure reali
non corrispondono
ai controlli veri.


E sarebbero tutti
da rimandarli
a quel paese,
di lontana partenza,
e cominciare a ricostruire
la bilancia
non per i frutti,
ma per l'Umana esistenza,

per la bilancia della vita
che si è persa
e non c'è modo adesso
di trovarla,
per certi venti che tutto
portano via
come si può una cosa
morta amarla?!


La bilancia della vita
voglio che torna
ad abbracciare ancora
la famiglia unita,
dimenticando ogni malo
sguardo o scoglio
e far rifiorire il giardino
del cuore e della vita.


-------------------------
// IL GUARDIANO
........ del FARO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Il Guardiano del faro
ogni tanto sogna
i giorni che ha vissuto
sulla torre
e i naviganti
che ha visto passare
in tempo lontano
che pian piano scorre.


Ma dalla memoria
mai più cancella
quelle notti scure
che luci dava
per avvisar che c'era
accanto un porto
e la tromba che a gran
squillo suonava.


Oggi quel faro
da tempo è al dirupo
ed è abbandonato
alla deriva
e il guardiano
ha fatto un appello
per veder quel faro
alla luce viva


per illuminar navi
e viaggiatori
che per secoli è stato
una gran guida
non sol per pescatori
e avventurieri
ma anche per la sirena
del mare che grida


e piange in silenzio
quell'alto faro
che per lei era
l'amico più caro.



Share |


Poesia scritta il 01/04/2014 - 00:06
Da Aldo Messina
Letta n.361 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?