Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...
I Draghi...
PAURA...
ROSA D\\'INVERNO...
Il test...
Mare di pioggia...
Il vento mi scompigl...
Sulle rive...
Ninetta...
Il mio niente...
L’UOMO FATTO DI STRA...
Bambola di perle...
Bieca introspezione...
La società si muove ...
POETI QUESTI SC...
Rame invecchiato...
OGGI HO PIANTO...
Confessioni di un gi...
Raggi d'amore...
Ai monti...
La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Lucio IL GRANDE...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cantai l'amore

Chissà se, quand'io sarò morto,
qualcuno dirà quel che ho fatto,
però senza farmi alcun torto
se spesso son stato distratto.


Ho avuto il coraggio di dire
che l'uomo non può essere degno
di vivere né di morire
se non lascia almen qualche segno


Nel bene o nel male dobbiamo
usare tutto il nostro ardore
per quello che noi di più amiamo,
acché s'abbia più alto valore.


L'amore per la vita appar 'sì grande
che ognun di noi si prodiga per essa
vivendo più che può ogni suo istante
finché c'è tempo e fin che lei non cessa.


Io credo d'aver fatto tutto quello
che ho ritenuto giusto e che ho amato,
ho speso quanto avevo nel mio cuore;
tutto me stesso agli altri ho donato.


Cantai l'amore non per una donna,
ma per coloro che hanno più bisogno,
per quelli che per strada l'han perduto,
per chi lo insegue ancora nel suo sogno.



Share |


Poesia scritta il 31/05/2014 - 08:15
Da Giuseppe Vita
Letta n.763 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


bellissima lirica che celebra amore x la vita ,e anche la capacità di donare amore agli altri;ottima

stefano medel 02/06/2014 - 09:19

--------------------------------------

Dario, il tuo scritto latino equivale esattamente a quello che ho detto. A risentirci.

Giuseppe Vita 01/06/2014 - 15:16

--------------------------------------

Homo sum, humani nil a me alienum puto. Questo è l'equivalente pagano, se ho ben capito, della tua posizione.

Dario Senalio 01/06/2014 - 13:38

--------------------------------------

Sì, Dario, è come dici! Nell'ultima strofa concludo in un modo del tutto personale ritenendo l'amore ciò che accomuna ed unisce tutti gli esseri umani con valore universale. In poche parole esalto l'amore per il prossimo. Grazie del tuo bel commento, un cordiale saluto!

Giuseppe Vita 01/06/2014 - 13:07

--------------------------------------

Come al solito l'esposizione è ottimale. L'ultima strofa è, a mio parere, la migliore.

Dario Senalio 01/06/2014 - 12:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?