Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cantai l'amore

Chissà se, quand'io sarò morto,
qualcuno dirà quel che ho fatto,
però senza farmi alcun torto
se spesso son stato distratto.


Ho avuto il coraggio di dire
che l'uomo non può essere degno
di vivere né di morire
se non lascia almen qualche segno


Nel bene o nel male dobbiamo
usare tutto il nostro ardore
per quello che noi di più amiamo,
acché s'abbia più alto valore.


L'amore per la vita appar 'sì grande
che ognun di noi si prodiga per essa
vivendo più che può ogni suo istante
finché c'è tempo e fin che lei non cessa.


Io credo d'aver fatto tutto quello
che ho ritenuto giusto e che ho amato,
ho speso quanto avevo nel mio cuore;
tutto me stesso agli altri ho donato.


Cantai l'amore non per una donna,
ma per coloro che hanno più bisogno,
per quelli che per strada l'han perduto,
per chi lo insegue ancora nel suo sogno.



Share |


Poesia scritta il 31/05/2014 - 08:15
Da Giuseppe Vita
Letta n.750 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


bellissima lirica che celebra amore x la vita ,e anche la capacità di donare amore agli altri;ottima

stefano medel 02/06/2014 - 09:19

--------------------------------------

Dario, il tuo scritto latino equivale esattamente a quello che ho detto. A risentirci.

Giuseppe Vita 01/06/2014 - 15:16

--------------------------------------

Homo sum, humani nil a me alienum puto. Questo è l'equivalente pagano, se ho ben capito, della tua posizione.

Dario Senalio 01/06/2014 - 13:38

--------------------------------------

Sì, Dario, è come dici! Nell'ultima strofa concludo in un modo del tutto personale ritenendo l'amore ciò che accomuna ed unisce tutti gli esseri umani con valore universale. In poche parole esalto l'amore per il prossimo. Grazie del tuo bel commento, un cordiale saluto!

Giuseppe Vita 01/06/2014 - 13:07

--------------------------------------

Come al solito l'esposizione è ottimale. L'ultima strofa è, a mio parere, la migliore.

Dario Senalio 01/06/2014 - 12:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?